Notizie.it logo

Ragazzo padre a 16 anni

Ragazzo padre a 16 anni

Non sono rari i casi che si verificano in tutto il mondo, di ragazzi padri in giovanissima età. Certo, quando si apprendono queste notizie non si sa se sorridere o restare sconcertati, soprattutto quando a giocare a fare i genitori sono ragazzi giovanissimi che nella maggior parte dei casi non cercano certo un bebè.

Spesso accade che il bambino diventi il centro del mondo, specie per un adolescente. E’ una fase molto delicata della vita, perché si deve stare attenti a non far scomparire il resto: studenti di liceo hanno altre problematiche da portare avanti, prima di tutto lo studio.

Alcuni ragazzi decidono di non prendersi invece la responsabilità di una gravidanza indesiderata, tanto che spesso le ragazze decidono di portare avanti la stessa da sole, oppure scegliere altre strade.

Sentiamo molto più frequentemente le storie di coloro che invece decidono di formare una famiglia così giovani, storie divenute pubbliche e spesso addirittura trasmesse in tv.

I giovanissimi intervistati dichiarano sovente di non essere nella posizione di giudicare gli altri e nemmeno poter dire che la loro scelta, quella di tenere il bambino, sia la sola giusta. L’importante è che sia fatta veramente dalla coppia, adolescente o meno che sia.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Come fare passeggiata con i figliCoronavirus, consentita la passeggiata con i figli: come fare

    Il 31 marzo 2020 è stata divulgata una circolare da parte del Viminale che consente la passeggiata ai figli minori accompagnati da un solo genitore nei pressi dell’abitazione. Bisogna chiarire come fare e quali sono le norme da rispettare.