Quanto Valaciclovir prendere in gravidanza

,

Il farmaco Valaciclovir è un antivirale utilizzato per combattere le infezioni da herpes zoster, tra cui quella comunemente chiamata “Fuoco di Sant’Antonio”. Si tratta di una malattia a carico della pelle e dei nervi che si manifesta con un eritema cutaneo in varie parti del corpo, caratterizzato da vescicole e bolle piene di liquido serioso che provocano prurito e dolore, il sintomo tipico è un forte bruciore della pelle, proprio come se fosse a contatto con il fuoco.

L’herpes zoster dà luogo anche a febbre, crampi addominali, emicranie intense e forte senso di spossatezza. Il virus è lo stesso di quello che provoca la varicella, in pratica in una persona che ha contratto la varicella, dopo l’apparente guarigione il virus rimane latente nell’organismo e può riaffiorare dopo anni, specie in periodi in cui si è debilitati fisicamente e c’è un abbassamento degli anticorpi.

Valaciclor viene somministrato anche per altre tipologie di herpes, come quello genitale e quello labiale, provocati dall’herpes simplex ed è indicato soprattutto per soggetti che sono immunodepressi, ovvero che hanno difese immunitarie ridotte, perché hanno subito degli interventi chirurgici oppure si trovano in uno stato di indebolimento o sono affetti da una malattia autoimmune, che causa delle alterazioni del sistema degli anticorpi.

Per quanto riguarda la gravidanza, non ci sono controindicazioni di questo farmaco e alcuni studi hanno dimostrato che non è assolutamente tossico né per la gestante e né per il feto, per cui è da considerarsi completamente sicuro.

Il dosaggio del farmaco per le donne in gestazione è pertanto lo stesso di quello per le altre persone ed è così ripartito: per il trattamento dell’herpes zoster la dose è di 1000 milligrammi per due volte al giorno in donne che hanno un’età tra i 30 e i 49 anni, mentre quelle con età inferiore ai 30 anni devono prendere 1000 milligrammi una sola volta al giorno.

Per la terapia dell’herpes simplex la dose è di 500 milligrammi per due volte al giorno, in gestanti con età sopra i 30 anni e 500 milligrammi una sola volta al giorno per quelle che hanno meno di 30 anni.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare pasta di sale profumata

Come fare un vestito di carnevale da Harry Potter per bambini

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.