Quanto deltacortene usare in gravidanza

Il deltacortene fa bene o male in gravidanza?

Il deltacortene, usato in forma di compresse, è utile per problemi a livello reumatologico, come artrite reumatoide, malattia di Still, spondilite e altri problemi.

E’ un farmaco che di solito consiglia il dottore, con dosi che variano a seconda dello stadio e dell’età, e dal tipo di malattia che deve essere trattata.

Negli adulti il dosaggio del deltacortene è di circa 20-30 mg al giorno, ridotto a 10 mg per la fase di mantenimento. E’ un farmaco non adatto in gravidanza e neanche in caso di allattamento.

In gravidanza, il deltacortene andrebbe assunto solo in caso di estrema necessità, per una terapia da seguire concordata con il medico. Lo stesso accade durante il periodo dell’allattamento, in entrambi i casi i pazienti dovrebbero essere seguiti in maniera attenta e continua dal medico.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee ricette di lecca lecca per bambini

Come mettere in sicurezza terrazzo per i bambini

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Contents.media