Quanto costa crescere un bambino?

Quando nasce un bambino, le spese sono molteplici e soncose che bisogna cercare di capire ancora prima di decidere se concepire un bambino. La popolazione degli Stati Uniti soffre un grave declino per quanto riguarda i costi nella crescita di un bambino.

Secondo un rapporto USDA del 2010, la famiglia media a reddito medio spenderà circa $ 12.000 per le spese relative ai minori durante il primo anno del loro bambino di vita. Per due anni, i genitori sono fino a più di 12.500 $ all’anno.

I genitori possono spendere vicino a $ 50 a settimana (2.448 dollari all’anno) per pannolini, formula e alimenti per l’infanzia. Senza parlare di articoli come mobili, attrezzature, vestiti, assistenza all’infanzia se stai tornando al lavoro, le spese mediche.

Secondo la Kaiser Family Foundation, la bolletta media di onorari dei medici e le spese ospedaliere gira intorno a 9.700 dollari per un parto normale e circa 12.500 $ per un taglio cesareo (fino a quasi 300 mila dollari se si verificano complicanze), e che non è nemmeno contare le visite mediche prenatali o tali prove comuni (ma costosi) come l’ecografia e l’amniocentesi.

Dopo il certificato di nascita del bambino, il documento più importante che ti serve è modulo SS-5 dal Social Security Administration. Questo modulo consente di applicare per un numero di Social Security per il vostro neonato. Che a sua volta consente di rivendicare una detrazione fiscale. Inoltre, si può beneficiare di un credito d’imposta per i bambini sotto i 17 anni. Differenza di una deduzione, un credito viene detratto direttamente dalle imposte dovute, piuttosto che il vostro reddito imponibile. Per garantire che i costi di sanità del vostro bambino saranno coperti dal proprio assicuratore, avrete bisogno di iscriverla ufficialmente nel piano sanitario entro 30 giorni dalla nascita.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Amico immaginario: cosa fare?

Gioco Batman: Arkham Origins 1.2.1

Leggi anche
Contents.media