Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Quante calorie contiene lo zucchero filato

quanto è calorico lo zucchero filato

Lo zucchero filato è una vera e propria ghiottoneria, semplice da preparare a casa con l’ausilio di un’apposita macchina, che si trova facilmente nei negozi, il prezzo può variare dai 30 ai 300 euro, in base alla marca e alla qualità del prodotto. Se non possedete la macchinetta potete prepararlo lo stesso, il procedimento è un pochino più complesso e vi basterà avere a disposizione un pentolino da mettere sul fornello, delle fruste elettriche, una teglia da forno, della carta da forno, un matterello, uno o più stecchetti di legno e dello zucchero bianco. Se volete farlo colorato allora è necessario procurarsi anche dei colorati alimentari liquidi. Su internet trovate tante ricette e tutorial che indicano le dosi e la tecnica da seguire passo per passo.

Lo zucchero filato può essere una leccornia da far gustare ai bambini durante una festa di compleanno, oppure qualche volta a merenda, mentre guardano i cartoni animati alla televisione e se li portare al luna park, non manca mai il chioschetto dello zucchero filato.

Per quanto invitante e gustoso sia, fate attenzione perché è un alimento molto calorico: 100 grammi di zucchero filato contengono circa 400 calorie, per cui se volete mantenervi in linea è meglio che ne facciate a meno.

Concedersi ogni tanto qualche ghiottoneria va bene, ma con moderazione. E’ bene che i bambini seguano un’alimentazione sana per evitare che abbiano problemi di sovrappeso e di obesità che comportano conseguenze molto negative sulla salute. Pertanto si raccomanda ai genitori di non abituare i loro bimbi a consumare merendine, caramelle e altri cibi spazzatura ogni giorno, ma di educarli a nutrirsi in modo corretto, preferendo alimenti genuini e poco calorici, così che in occasione di una festa o durante il week end possano fare qualche strappo alla regola e magari gustare in compagnia qualche squisita nuvola di zucchero filato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche