Quando portare i neonati al mare: i consigli

Con l'arrivo della bella stagione, le neomamme si chiedono quando sia possibile portare al mare i neonati: i consigli.

L’estate, periodo di vacanze e di mare, è arrivata e le neomamme hanno più o meno tutte lo stesso dubbio: quando portare i neonati al mare? Con qualche semplice accortezza, sarà possibile godersi la bellezza del mare insieme al proprio bambino in totale serenità.

Le classiche regole naturalmente prevedono di non esporli al sole nelle ore più calde e di tenerli sempre ben protetti grazie alle creme solari, ma ci sono anche altri accorgimenti che i neogenitori possono adottare per una totale serenità.

Quando portare i neonati al mare

Innanzitutto è importante chiarire che i neonati possono andare al mare, in quanto non ci sono controindicazioni. L’aria del mare, infatti, è ricca di iodio e non può che influire positivamente sul loro sistema immunitario e sulla produzione di vitamina D, utile alle ossa.

Il primo consiglio utile per i neogenitori è quello di organizzarsi e avere pazienza. Con pochi accorgimenti è possibile riuscire a godere, tutti, di qualche ora di relax al mare. Per esempio, i neonati devono evitare il sole diretto, quindi è importante evitare le ore più calde a andare al mare o al mattino presto oppure nel tardo pomeriggio. La crema solare specifica per neonati non deve mai mancare insieme a un bel cappellino colorato o a degli occhiali da sole.

Inutile vestire troppo il piccolo, perché suderà molto facilmente. In spiaggia l’idratazione è fondamentale, così come per gli adulti anche per i neonati, quindi allattarli spesso e dargli acqua con regolarità, affinché non si disidratino. Per quanto riguarda il passeggino, se la spiaggia è di facile accesso, lo si può portare, in modo da far fare il riposino in un posto che il bebè conosce. Infine, per chi è alla prima esperienza di viaggio insieme a un neonato, è consigliabile scegliere mete family friendly, evitando i viaggi troppo lunghi.

Cosa portare al mare per un neonato

Quando si porta un neonato al mare è fondamentale organizzarsi. Una borsa ben equipaggiata con tutto l’occorrente sarà utile per godersi al meglio le vacanze. Gli oggetti indispensabili da portare al mare per un neonato sono:

  • costumi da bagno;
  • pannolini e salviette;
  • accappatoio con cappuccio;
  • crema solare specifica per neonati;
  • biberon e ciucci;
  • asciugamani;
  • body e magliettine leggere;
  • cappellini;
  • set per giocare sulla spiaggia.

Neonati al mare: costume o pannolino

Quando si va al mare, spesso si vedono i più piccoli senza nessun costume. La pelle dei bambini fino ai 3-4 anni, si sa, è molto delicata, e quindi sarebbe meglio evitare in quanto in spiaggia si possono trovare funghi, batteri e piccoli animaletti. Banalmente, anche la sabbia può causare fastidiosi sfregamenti. Proprio per questi motivi, sarebbe meglio scegliere un pannolino o un costume che siano adatti per l’acqua. I costumi contenitivi per bambini sono freschi e traspiranti come i classici costumi, ma hanno al loro interno una retina che sarà utile in caso di spiacevoli inconvenienti. I pannolini per il mare sono una soluzione ottimale per i più piccoli perché hanno una grande capacità contenitiva.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riconoscere le perdite da impianto: i consigli

Stitichezza nel neonato: i rimedi naturali

Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Visite pediatriche da 0 a 5 anniVisite pediatriche da 0 a 5 anni
  • Viaggio neonato RyanairViaggio neonato Ryanair
  • 
    Loading...
  • Viaggio neonato AlitaliaViaggio neonato Alitalia
Entire Digital Publishing - Learn to read again.