Quando portare il bambino al cinema?

Prestate attenzione alla scelta del film.

Portare il bambino al cinema può essere fantastico, ma in alcuni momenti non è la soluzione ideale per vostro figlio. I film possono essere un ottimo intrattenimento per la famiglia, facendo ridere il vostro piccolo con battute stupide e spingendolo a cantare insieme a canzoni accattivanti.

Possono anche essere un modo fantastico per introdurlo a situazioni di vita reale. Tuttavia, molti film sono troppo lunghi per i bambini più piccoli, che hanno tempi di attenzione brevi e trovano difficile stare fermi e stare (relativamente) in silenzio per lunghi tratti di tempo. I film possono anche confondere o spaventare.

Quando portare il bambino al cinema?

Quando decidete di portare il bambino al cinema, scegliete il film con attenzione.

Sicuramente evitate i film d’azione pensati per adolescenti o adulti. Per prima cosa, il livello di rumore è troppo forte per le orecchie sensibili del bambino. All’età di 2 o 3 anni, ciò che vede è ciò che crede, e un film di paura può provocare incubi. Anche i film classificati G possono essere troppo per lui: un film come Il Re Leone, per esempio, ha molte scene spaventose.

Se si spaventa, parlatene con lui.

Rispondete a tutte le sue domande e sostenetelo mentre risolve le sue emozioni. Fategli sapere che va bene sentirsi triste, arrabbiato o spaventato; questo lo aiuterà a capire le sue reazioni.

quando portare il bambino al cinema

I film possono anche disorientare i bambini: per esempio, vostro figlio non capirà veramente la permanenza della morte fino a quando non avrà circa 5 anni. Potrebbe chiedersi perché un personaggio che muore non si rialza, o chiedere dove è andato. Questo va perfettamente bene – cercate solo di rispondere alle sue domande meglio che potete con brevi sussurri, e ditegli che ne parlerete di più quando il film sarà finito.

Consigli pratici

Se volete portare il bambino al cinema, considerate questi consigli pratici:

  • Non aspettatevi che vostro figlio stia seduto per tutto il film. Potrebbe agitarsi o avere bisogno di molte pause per il bagno. Assicuratevi di sedervi vicino al corridoio.
  • Provate ad andare in un giorno feriale – i cinema tendono ad essere poco frequentati, e non interromperete nemmeno la serata con qualcuno.
  • Portate un sacco di spuntini. Evitate le bancarelle per più tempo possibile!
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lo schermo fa male ai bambini?

I migliori giocattoli per le età da 12 a 36 mesi

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media