Notizie.it logo

Quali sono le tre cause principali dell’acne?

Quali sono le tre cause principali dell’acne?

Quali sono le cause dell’acne? Noi tutti conosciamo persone che trascurano la loro pelle e raramente hanno un brufolo. Altri possono diligentemente curare per la loro pelle e ancora lottare contro sblocchi. Perché alcune persone sono inclini a acne, mentre altri non lo sono?

Ci sono tre fattori principali che contribuiscono allo sviluppo di acne, e non hanno nulla a che fare con la cura della pelle o la loro mancanza. Il risultato di questi fattori che si uniscono è una formazione di acne. Tutti e tre i fattori devono essere presenti per l’acne per verificarsi.

Iperattività delle ghiandole sebacee

Le ghiandole sebacee creano sebo, o olio, necessarie per lubrificare la superficie della pelle. Coloro che sono inclini a acne hanno ghiandole sebacee che producono più sebo di quanto sia necessario.

Olio in eccesso rimane nel poro, bloccando il condotto sebaceo e creando un blocco all’interno del follicolo.

Secondo le informazioni della Dermal Institute, il sebo di coloro che soffrono di acne è diverso nella sua composizione. Dispone di livelli più elevati di squalene , con bassi livelli di acidi grassi liberi e acido linoleico. Questa composizione crea un ambiente favorevole per i batteri che causano l’acne.

Spargimento anormale delle cellule della pelle

L’epidermide è in costante spargimento di cellule morte della pelle attraverso un processo chiamato desquamazione. Le cellule morte della pelle cadono dallo strato corneo e vengono sostituite da nuove cellule. In pelle incline questo processo va storto, con 4-5 volte più cellule cutanee prodotte che in pelle normale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche