Notizie.it logo

Quali sono i sintomi dell’utero retroverso

Quali sono i sintomi dell’utero retroverso

Con l’utero retroverso la vagina non è posizionata verticalmente, ma è angolata verso la parte bassa. In molte, l’utero retroverso ha la punta in avanti che giace verso la vescica, con il fondo verso la parete addominale. Un’altra variazione si trova nelle donne con l’utero verticale , in cui la punta dell’utero è diritta.

Circa un quarto delle donne ha l’utero retroverso.

Generalmente, un utero retroverso non causa particolari problemi. Se i problemi occorrono, è perché la donna ha un problema associato con l’endometriosi. Un problema come questo potrebbe includere i seguenti sintomi:

– rapporto sessuale doloroso.

– La donna sopra all’uomo nell’atto sessuale potrebbe non trovarsi a suo agio.

– Ciclo mestruale doloroso, soprattutto se è associato con l’endometriosi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.