Quali condimenti per gustare polenta tradizionale

La polenta è una pietanza consumata principalmente nel nord Italia.

Come la pasta o il riso, può essere considerata una base che va accompagnata con diversi condimenti.

La polenta fatta in casa prevede un’elaborazione abbastanza lunga, circa 45 minuti, ma se non avete tempo potete acquistare al supermercato la polenta istantanea che sarà pronta in pochi minuti.

Originariamente la polenta era considerata un piatto povero, che veniva consumato dalle famiglie contadine in quanto pasto caldo e sostanzioso. Oggi invece, grazie anche alla varietà di condimenti con la quale può essere servita, la polenta è considerata una pietanza molto prelibata, pur mantenendo il suo forte legame con la tradizione culinaria italiana.

La polenta deve cuocere in acqua bollente proprio come la pasta, ma potete aggiungere molti ingredienti in fase di cottura come erbe aromatiche e spezie, o sostituire l’acqua con il latte, per un sapore più intenso.

Solitamente la polenta viene servita con salsa di pomodoro, ragù di carne o con verdure grigliate e mozzarella. Ma può rappresentare un buon accompagnamento anche per carne o pesce.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Panna cotta con frutta o cioccolato merenda bambini

Onigiri giapponesi cartoni animati per merenda bambini

Leggi anche
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Verdure parte secondaVerdure parte seconda
  • Loading...
  • Varietà e gustoVarietà e gusto
  • Vantaggi cottura della frittataVantaggi cottura della frittata
Contents.media