Quale frutta ipervitaminica mangiare a colazione

Si sente spesso dire che la colazione è il pasto più importante della giornata.

Dopo le ore di sonno infatti, il pasto mattutino con della frutta aiuta l’organismo a ritrovare le energie per affrontare al meglio gli impegni della giornata.

Anche i vostri bambini dovrebbero acquisire l’abitudine di fare una colazione sana e abbondante, per potersi concentrare meglio nello studio ed avere forza a sufficienza per giochi e attività.

Un elemento fondamentale nella prima colazione è la frutta. Consumare molta frutta infatti è un buon modo per fare il pieno di vitamine, importanti per il nostro fabbisogno.
Le mele e le arance, ad esempio, sono ottime da abbinare a yogurt e cereali. Potete consumare della frutta anche sotto forma di frullati, aggiungendo anche banane, pere, prugne e i frutti che più vi piacciono.
Ottima da combinare con altri ingredienti, potete gustare la vostra mela anche da sola, oppure consumare le arance sotto forma di una fresca spremuta.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Segreti ottima tempura gamberi e verdure cucina giapponese

Torta pasticciona dessert fresco con ananas e limone

Leggi anche
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Verdure parte secondaVerdure parte seconda
  • Loading...
  • Varietà e gustoVarietà e gusto
  • Vantaggi cottura della frittataVantaggi cottura della frittata
Contents.media