Notizie.it logo

Qual è il principio attivo del deltacortene?

Qual è il principio attivo del deltacortene?

Deltacortene è un marchio commerciale che contiene un principale principio attivo nella sua composizione: il Prednisone.

Espulso nel latte materno in quantità non significativa con nessun presunto problema nell’allattamento degli infanti le cui madri erano trattate con una dose quotidiana tanto alto quanto 10 mg per un lungo periodo di tempo. A una dose quotidiana di 60 mg usata per la cura di herpes o pemfigo gestazionale nessun danno sugli infanti allattati è stato riportato. Sulle cure a lungo termine potrebbe essere consigliabile aspettare 3-4 ore fino alla successiva poppata per minimizzare il trasporto del farmaco al latte materno.

In alte dosi, la cura intra-articolare con altri farmaci steroidei (metilprednisolone, triamcinolone) hanno transitoriamente colpito la produzione del latte. Gli steroidi somministrati prima del parto possono ritardare l’iniziazione della fase 2 di lattogenesi e diminuire la produzione di latte nella prima settimana dopo il parto.

Farmaci steroidei sono comunemente usati per cure pediatriche con nessun effetto collaterale quando raramente usati e per brevi periodi di tempo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche