Qual è  il decorso del morbillo

Il morbillo, noto anche come rubeola, è una infezione virale delle vie respiratorie. Il morbillo è una malattia molto contagiosa che può diffondersi attraverso il contatto con il muco e saliva. La tosse o starnuti di una persona infetta può rilasciare il virus nell’aria.

Il virus può vivere sulle superfici per diverse ore. Poiché le particelle infette entrano nell’aria e si depositano sulle superfici, tutti nelle immediate vicinanze possono essere infettati con il virus.

E’ una delle principali cause di morte nei bambini. Dei 139.300 decessi globali relative alla malattia nel 2010, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) riferisce che la maggior parte delle vittime erano di età inferiore ai 5 (WHO).

Contattare immediatamente un medico se si sospetta di avere il morbillo. Se non hai ricevuto un vaccino e si entra in contatto con una persona infetta, visitare il vostro medico per ricevere un vaccino entro 72 ore di contatto per prevenire l’infezione. È inoltre possibile impedire l’infezione con una dose di immunoglobulina presa entro sei giorni di contatto con una persona infetta.

Ha un basso tasso di mortalità nei bambini e negli adulti sani, e la maggior parte delle persone che hanno contratto il virus riescono a riprendersi completamente.

Il rischio di complicazioni è maggiore nei bambini e adulti con un sistema immunitario debole.

Non è possibile prendere questa malattia per più di una volta. Dopo aver avuto il virus, si è immuni per tutta la vita. Per il morbillo si guarisce in pochissimi giorni, massimo una settimana.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riconoscere bolle del morbillo

Testo canzone Cenerentola La canzone dei topini

Leggi anche
  • zuppa di polloZuppa di pollo con farro e funghi shiitake

    Una saziante e deliziosa zuppa ricca di nutrienti essenziali.

  • ginger sickness 125104224 resizedZenzero contro la nausea
  • Loading...
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

Contents.media