Notizie.it logo

Proprietà del tè chai

Proprietà del tè chai

Chai tè è una bevanda indiana a base di tè nero in combinazione con una varietà di spezie, latte e dolcificante, come lo zucchero o miele. Le principali spezie utilizzate sono di cardamomo, cannella, zenzero, chiodi di garofano e pepe. La bevanda popolare è apprezzata sia per i suoi benefici per la salute così come le sue proprietà lenitive.

Tè nero, l’ingrediente principale, contiene antiossidanti sani. Secondo il National Cancer Institute, il tè nero ha teaflavine e thearubigins, che hanno dimostrato di attaccare i radicali liberi e proteggere il DNA dai danni. Anche se non esistono studi conclusivi su quanto bene il tè nero previene il cancro negli esseri umani, vi è la possibilità che bere regolarmente tè chai a base di tè nero potrebbe prevenire alcuni tipi di cancro.

Il pepe nero, cannella, finocchio e chiodi di garofano si trovano comunemente in tè chai.

Queste spezie hanno proprietà che sembrano aiutare con la digestione. Il Pacific College of Oriental Medicine riporta che quando il pepe nero colpisce le papille gustative, segnala allo stomaco a produrre acido cloridrico, che è necessaria per una corretta digestione. La cannella calma lo stomaco e combatte i batteri. Il finocchio supporta la funzione del fegato, cistifellea e milza. E ‘anche una buona fonte di fibre, che mantiene il colon e l’intestino sano. I chiodi di garofano sono usati per domare il bruciore di stomaco e indigestione.

Secondo Chai-tea.org, un sito web dedicato al tè chai, si dovrebbero bere tre tazze di questa bevanda per ottenere la stessa quantità di caffeina in una tazza di coffee. Questo vi permetterà di consumare meno caffeina e ingerire spezie come cannella, cardamomo, zenzero e anice stellato cinese.

Ogni spezia ha un proprio beneficio per la salute. Ad esempio, lo zenzero aiuta ad attenuare la cinetosi e anice stellato cinese viene utilizzato per rinfrescare l’alito.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche