Probiotici durante la gravidanza: tutti i dettagli

Potresti averne ancora più bisogno se non consumi regolarmente latticini non pastorizzati.

I probiotici durante la gravidanza sono molto importanti. Si tratta di microrganismi vivi che abitano normalmente il tuo intestino e altre parti del tuo corpo. A volte sono chiamati batteri “buoni” per distinguerli dai batteri che causano malattie o infezioni.

Un microbioma sano (i trilioni di batteri diversi che vivono nel tuo corpo) si basa su un equilibrio di batteri “buoni” e “cattivi”. Troppi batteri cattivi possono causare diarrea, gonfiore, gas, o anche condizioni croniche come la sindrome dell’intestino irritabile.

I probiotici si trovano naturalmente in alcuni alimenti e sono anche disponibili come integratori.

Quali sono i benefici dei probiotici durante la gravidanza?

La ricerca sui benefici dei probiotici è in corso, ma possono aiutare a mantenere un sano equilibrio di batteri desiderabili e indesiderati nel tuo intestino.

I microrganismi benefici nell’intestino giocano un ruolo chiave nella digestione, mantenendo il tuo sistema funzionante al meglio.

Alcune ricerche indicano che i probiotici possono alleviare gas e gonfiore, disturbi digestivi comuni durante la gravidanza. Altre ricerche hanno dimostrato che i probiotici durante la gravidanza possono abbassare l’incidenza dell’eczema nei neonati.

Detto questo, la Food and Drug Administration non ha approvato alcun integratore probiotico per prevenire o trattare qualsiasi problema di salute, ed è difficile sapere con certezza quali marche, formulazioni e tipi di probiotici possono essere utili o efficaci.

Gli integratori disponibili nelle farmacie, nei negozi di alimenti naturali e nei supermercati non sono regolati.

È sicuro assumere probiotici durante la gravidanza?

I probiotici sono di solito considerati sicuri durante la gravidanza. Tuttavia, è una buona idea controllare con il tuo medico prima di prendere integratori o cambiare la tua dieta in modo significativo durante la gravidanza. Ricorda, inoltre, di assumere tutti i nutrienti essenziali se sei incinta, in particolar modo quelli più sicuri.

Quali alimenti contengono probiotici?

Molti alimenti sono naturalmente ricchi di microrganismi vivi e attivi. La maggior parte sono considerati sicuri durante la gravidanza, ma controlla con il tuo medico se hai preoccupazioni, e se non consumi mai latticini non pastorizzati durante la gravidanza.

Gli alimenti probiotici includono:

  • Yogurt (cerca “colture attive vive” sull’etichetta).
  • Kefir, un tipo di bevanda a base di latte fermentato simile allo yogurt
  • Cibi in salamoia o fermentati, come crauti, kimchee e sottaceti fatti con sale (non aceto)
  • Miso (pasta di soia fermentata)
  • Tempeh (un altro prodotto di soia fermentato)
  • Formaggi stagionati a pasta dura, come il cheddar

Inoltre, questi prodotti contengono anche il calcio, un’altra sostanza nutritiva che può apportare innumerevoli benefici.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Perché hai bisogno di rame durante la gravidanza?

L’acido folico durante la gravidanza: una sostanza importante

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media