Prima e seconda gravidanza: differenze e curiosità da conoscere

Se vi state chiedendo quali sono le differenze tra la prima e la seconda gravidanza, questa utile guida farà al caso vostro.

La seconda gravidanza ha le sue differenze dalla prima. Nonostante il fatto che ci siate già passate, vi aspetteranno alcune sorprese, sia fisiche che mentali e, inoltre, dovrete preparare i vostri altri bambini per il nuovo arrivato.

Prima e seconda gravidanza: le differenze

Ogni gravidanza è unica e richiede lo stesso livello di cura. Ciò significa che dovrete fare i controlli prenatali con la stessa frequenza della gravidanza precedente. Se hai avuto complicazioni nella tua prima gravidanza, ci può essere la necessità di un maggiore monitoraggio nella seconda gravidanza. Un esempio potrebbe essere se si sviluppa il diabete gestazionale nella prima gravidanza, si può avere più monitoraggio nella seconda.

Fisicamente, scoprirete che si verificano tante sensazioni di spinte circa un mese prima rispetto alla vostra prima gravidanza.

Questo perché l’utero ha meno probabilità di cedere, dopo visto che si è già espanso precedentemente, ma anche perché si è più consapevoli di ciò che si sente. Il beneficio aggiunto è che sarete in grado di riconoscere i movimenti fetali dal vostro bambino circa un mese prima del parto.

Differenze emotive e mentali

Con la tua prima gravidanza, probabilmente hai speso tanta energia mentale ed emotiva sulla preparazione per la nascita del tuo primo figlio.

Ora che avete altri bambini di cui prendervi cura, ti potresti sentire emotivamente distante da questa gravidanza. Ciò è una reazione normale e non significa affatto che amerete di meno questo bambino in arrivo. Le madri potrebbero anche preoccuparsi che ci sia abbastanza amore per un altro bambino. Bene, ricordatevi il vostro amore non è un numero finito, è una scorta infinita di emozioni. Quindi prendetevi il vostro tempo per innamorarvi del vostro neonato.

I pensieri sul secondo parto

È un detto comune che le madri la prima volta si preoccupano del parto perché non sanno cosa aspettarsi, ma che alla seconda volta si preoccupano perché sanno cosa aspettarsi. Si dice anche che la seconda volta si fa prima a partorire. In effetti in molti casi è proprio così: le mamme ormai sanno già come respirare e spingere, ma anche come affrontare il post-partum e tutte le conseguenze di esso. L’ansia per la tua prossima nascita è normale. Nonostante il fatto che l’hai già fatto prima, è normale chiedersi come sarà questa volta. Di solito, essendo già passate attraverso le fasi della gravidanza, la seconda volta si impara di più e si è più aperti alle possibilità. Ciò comporta anche più tempo da trascorrere con il vostro partner e con i vostri bambini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come diventare madre surrogata: i rischi e le avvertenze

Stress in gravidanza: cause e rimedi

Leggi anche
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • VideoWow! Il Video di un bimbo nel suo sacco amniotico è imperdibile
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • 
    Loading...
  • Vitamine prenatali prima della gravidanzaVitamine prenatali prima della gravidanza
Entire Digital Publishing - Learn to read again.