Perdita dei capelli dopo il parto: cause e rimedi naturali

La perdita dei capelli dopo il parto preoccupa, ma i rmedi naturali adatti a aiutano a rinforzarli.

La gravidanza è un periodo che porta vantaggi e svantaggi per le neo mamme. La perdita dei capelli dopo il parto è una condizione assolutamente normale che non deve spaventarvi, ma ci sono rimedi naturali che possono aiutare a rinforzarli e averli splendidi e lucenti.

Perdita dei capelli dopo il parto

Non bisogna assolutamente preoccuparsi, ma neanche allarmarsi in quanto si tratta di un fenomeno normale e che riguarda le mamme in una percentuale tra il 40 e il 50%. Un fattore del tutto fisiologico che segue il normale ciclo di riposo, caduta e ricrescita del cuoio capelluto. Alcune mamme ne approfittano per un taglio drastico, mentre altre optano per rimedi naturali che diano forza al bulbo e ai follicoli.

Può capitare che, anche a distanza di due o tre mesi dal parto, possano trovare dei capelli sul maglione o nel pettine o spazzola, mentre li spazzolate. Un inconveniente che preoccupa, ma a cui vi è la giusta soluzione da adottare. Si consiglia di adottare metodi assolutamente naturali che aiutano a prendersi cura nel modo giusto della salute della propria chioma.

Evitate le acconciature troppo aggressive, come code strette o chignon.

I capelli hanno bisogno di respirare, quindi un taglio corto o una spuntatina possono dare nuova linfa al capello. L’alimentazione gioca un ruolo importante nella salute dei capelli, quindi assumete alimenti come verdure a foglia verde oppure cereali, oltre ovviamente a piselli, legumi, zucca, carote, ecc. Sono alimenti che danno forza al capello.

Usate, per il lavaggio, degli shampoo che siano delicati e che contengano ingredienti quali la biotina e il silice.

Per asciugarli, la temperatura del fon non deve essere troppo bollente. Le maschere e gli scrub a base d’ingredienti naturali, quali avocado e guacamole aiutano a rivitalizzare i capelli. Bisogna applicarli sul cuoio capelluto e massaggiare in modo delicato. Il riposo è una componente essenziale in quanto aiuta i capelli a essere lucenti e splendenti.

Perdita dei capelli dopo il parto: cause

Oltre ai rimedi naturali che sono stati consigliati, è importante sapere quali sono le cause per cui i capelli cadono dopo il parto. Nel momento in cui la donna dà alla luce il suo bambino, vi è una riduzione degli estrogeni, mentre gli altri ormoni, tra cui il testosterone si riattivano. Questo calo degli estrogeni è sicuramente una delle cause che determinano in maniera copiosa la perdita dei capelli dopo il parto.

Oltre agli sbalzi ormonali, ci sono altri fattori che portano i capelli a cadere in questa fase. La stanchezza, lo stress, ma anche alcune carenze nutrizionali nella propria dieta e alimentazione, come una diminuzione del ferro, sono cause da non sottovalutare per quanto riguarda la salute del capello.

Alcuni problemi relativi ai valori tiroidei possono influire sulla perdita dei capelli dopo il parto. La mancanza di proteine e vitamine porta i capelli a cadere, per cui il cuoio capelluto tende a essere particolarmente debole e spezzarsi facilmente. Si tratta di una condizione normale, ma la donna la vive con disagio, in quanto i capelli rappresentano, da sempre, un simbolo di bellezza per il sesso femminile.

Una condizione che ha una durata di tre mesi circa, in seguito alla quale i capelli tornano a ricrescere e la chioma appare folta e sana.

Il miglior rimedio naturale

Per contrastare e combattere la perdita dei capelli dopo il parto, oltre ai rimedi naturali che sono stati consigli, potete usare un prodotto che è considerato davvero efficace per la salute del cuoio capelluto. Si tratta di Foltina Plus, una lozione professionale spray considerata la valida alternativa al trapianto. Un prodotto che ha le seguenti proprietà e vantaggi:

  • Stimola la ricrescita del capello con risultati che sono visibili sin dalle prime applicazioni
  • Combatte il diradamento
  • Riattiva i follicoli piliferi.

Una lozione consigliata dai migliori esperti del settore proprio per la sua efficacia e i risultati immediati che dona. Possono usarlo tutti, sia uomini che donne, a prescindere dal tipo di capello ed è molto utile sia per capelli che si spezzano, che sono deboli o secchi oppure sfibrati. Una lozione che potete portare con voi ovunque in modo usarla al momento del bisogno.

Per chi fosse interessata a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

foltina

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: ha un effetto vasodilatatore e apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice del capello stimolandone la crescita e arrestandone la caduta
  • Serenoa: considerato l’ingrediente essenziale in quanto frena la caduta dei capelli
  • Fieno Greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento, oltre ad attivare la crescita in tempi rapidi.

Un prodotto molto facile da applicare perché basta spruzzarne un po’ nelle zone interessate dal diradamento, massaggiare con movimenti circolari in modo delicato e lasciare che si assorba in profondità. Potete applicarlo dopo lo shampoo senza risciacquare.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per due confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Le più belle canzoni dello Zecchino d’oro di Natale: i testi

Come organizzare Capodanno con i bambini: idee e consigli

Leggi anche
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

  • -Troppo stress nel portare i bambini al ristorante? Ti aiuta Sluurpy
  • 
    Loading...
  • Test paternità come funzionaTest di paternità: come funziona e perché si utilizza

    Il detto “la madre è sempre certa, il padre mai” è proprio vero e sempre più coppie si rivolgono a laboratori specializzati per eseguire il test di paternità: cos’è e come funziona esattamente?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.