Perché sono pericolosi bagni caldi in gravidanza?

Immergersi in una vasca colma di acqua calda è molto rilassante, è utile per distendere i muscoli e per allentare la tensione e può essere molto piacevole soprattutto nelle giornate d’inverno per avere un ristoro dal freddo. Tuttavia se si è in dolce attesa bisogna prendere qualche precauzione perché il contatto con l’acqua molto calda può essere pericoloso per il feto.

Il calore eccessivo comporta un’innalzamento della temperatura corporea e, pertanto, si genera un afflusso sanguigno maggiore verso la zona della testa e minore verso le zone basse del corpo, per cui c’è la possibilità che al bambino arrivi meno sangue. Tale condizione può danneggiare lo sviluppo delle cellule del feto, causare danni al tubo neurale e favorire l’insorgere della spina bifida, una malattia del sistema nervoso centrale che provoca un’incurabile malformazione della colonna vertebrale. Ovviamente la situazione di rischio si genera se il fare dei bagni molto caldi diventa un’abitudine, se capita una sola volta durante tutto l’arco della gestazione, le probabilità di incorrere in dannose conseguenze sono molto basse. La temperatura giusta per non correre nessun pericolo è al di sotto dei 37 gradi, per essere sicure che l’acqua non sia troppo calda è bene immergere un braccio prima di entrare in vasca e se la pelle non si arrossa, l’acqua non scotta e vi sembra piuttosto tiepida, allora potete tranquillamente concedervi un bel bagno senza preoccupazioni.

Un calore troppo intenso può anche causare bruschi abbassamenti di pressione e svenimenti e durante la gravidanza è meglio non avere sbalzi e mantenere la pressione arteriosa costante per preservare la salute sia della madre che del bimbo. E’ altresì importante evitare di fare saune, nonché di usare sali da bagni e bagnoschiuma, per non altare l’equilibrio acido della vagina e contrarre qualche infezione che può trasmettersi al feto. Se volete rendere più profumato il bagno, anziché utilizzare dei sali potete accendere delle candele aromatiche, con le quali creare un’atmosfera suggestiva che vi aiuterà a rilassarvi e a vivere un momento di tranquillità nell’intimità della vostra casa.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pappa con zucchine svezzamento bimbo di 5 mesi

Perché evitare tacchi alti in gravidanza?

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contents.media