Perché il mio bambino mente?

Imparerà di più dal tuo comportamento che dai tuoi ammonimenti.

Il tuo bambino mente perché a questa età non è ancora in grado di distinguere tra realtà e fantasia. Fino ai 3 o 4 anni, tuo figlio non afferrerà pienamente il concetto di menzogna, perché non capisce ancora l’idea di una verità oggettiva basata sui fatti.

Invece, a questo punto la sua immaginazione è in overdrive, alimentando il bisogno di arricchirla. Se i suoi libri sono in un mucchio disordinato sul pavimento invece che disposti ordinatamente nella sua libreria, potrebbe dire che è inciampato e ha colpito la libreria, causando una valanga di libri, quando potrebbe averne solo tirato fuori qualcuno e il resto è seguito per caso.

Può anche dimenticare rapidamente come si è svolto un evento. È stato lui a trascinare il fango in cucina o è stato il cane? È stato lui o il suo amico a scarabocchiare sulle pareti della sua camera da letto durante il loro ultimo appuntamento di gioco? Un altro motivo per cui il tuo bambino a volte sembra allungare la verità è il “pensiero magico”.

Secondo gli esperti, quando un bambino desidera che un evento abbia avuto luogo in un modo invece che in un altro, può allungare la verità perché crede effettivamente che dirlo lo renderà tale.

Per esempio, diciamo che il tuo bambino strappi un giocattolo dalla mano della sua sorellina, facendola scoppiare in lacrime, poi si dispiace di averlo fatto. Così, quando gli chiedi cosa è successo, dice che è stata lei stessa a far cadere il giocattolo, perché desidera così tanto che sia andata così che arriva a crederci.

Non preoccuparti, però: tuo figlio non è destinato a una vita criminale solo perché ogni tanto mente. Assumere il mantello degli standard comportamentali e delle regole dei genitori e della società può essere un compito arduo per un bambino.

Il mio bambino mente: cosa fare?

Incoraggiare l’onestà. Invece di essere dura con lui quando mente, ringrazia il tuo bambino quando è diretto e dice la verità. Potresti dire: “È fantastico che tu mi abbia detto del camion rotto. Ora capisco come si è arrivati a quel punto”.

il mio bambino mente consigli

Evita di mettere il tuo bambino in difficoltà. Cerca di non interrogarlo sui dettagli di una trasgressione. Dopotutto, in molti casi è palesemente ovvio; se ha la cioccolata su tutta la faccia, sai esattamente cosa è successo alle caramelle di sua sorella. Spesso interroghiamo i bambini piccoli perché vogliamo che confessino, ma questo può creare una battaglia dove non ce n’è bisogno.

Agisci su ciò che sai. In modo concreto, digli: “Cavolo, non va bene prendere alcune delle caramelle di tua sorella. Sono sue e le dà fastidio perderle. Diamole alcune delle tue, ok?” Prendendo questa strada, non solo hai aggirato il confronto “confessa-stai mentendo”, ma lo hai anche guidato attraverso il processo di riparazione.

Modellare la fiducia. Mostra al tuo bambino che ti fidi di lui e che lui può fidarsi di te dicendogli sempre la verità. Fai in modo che sia una priorità mantenere la tua parola, e scusati abbondantemente se non mantieni una promessa. Imparerà di più dal tuo comportamento che dai tuoi ammonimenti.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare se il bambino morde?

Quando un bambino mente: tutte le cause

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media