Perché ho ancora bisogno di acido folico?

Assumerlo prima della gravidanza può prevenire complicazioni fatali.

Secondo il CDC, l’acido folico è una vitamina B ed è estremamente importante. Se una donna consuma abbastanza acido folico prima e durante l’inizio della gravidanza, può aiutare a prevenire che il suo bambino abbia un difetto del tubo neurale.

Perché l’acido folico è importante?

Potresti aver sentito dire che è importante iniziare a prendere vitamine prenatali anche prima di rimanere incinta. Come si scopre, in realtà dovresti prenderle (o un multivitaminico) anche se non hai intenzione di rimanere incinta. Perché? Perché ci possono volere mesi prima che il consumo della dose giornaliera raccomandata crei una concentrazione stabile di folato nel sangue che aiuterà a prevenire i difetti del tubo neurale in un bambino in crescita.

E, cattiva notizia – non puoi barare e raddoppiare il tuo multivitaminico per costruire quella concentrazione più velocemente.

Quindi, che tu abbia pianificato o meno una gravidanza, se ti ritrovi con una pagnotta nel forno, è super importante assicurarsi che sia stata fortificata con una quantità sufficiente di acido folico. Le madri che sono a basso contenuto di folati stanno inconsapevolmente mettendo i loro bambini a rischio di due gravi difetti del tubo neurale – spina bifida e anencefalia.

Cosa sono la spina bifida e l’anencefalia?

Sfortunatamente, questi difetti che colpiscono il cervello, la spina dorsale o il midollo spinale accadono prima che la maggior parte delle donne si renda conto di essere incinta. Il CDC definisce l’anencefalia come “un grave difetto di nascita in cui un bambino nasce senza parti del cervello e del cranio”. Purtroppo, i bambini nati con l’anencefalia non possono sopravvivere a questa condizione. La spina bifida può variare in gravità e si verifica quando il tubo neurale non si chiude come dovrebbe.

Quanto ne dovrei prendere?

La dose giornaliera raccomandata è di 400 microgrammi (mcg). Il CDC ha raccomandato che le donne possono raggiungere questa importante dose giornaliera o prendendo un multivitaminico con acido folico incluso, mangiando cibi fortificati, o combinando le due cose e ottenendo il meglio dei due mondi.

acido folico gravidanza

L’acido folico è la stessa cosa del folato?

Mentre il folato si trova naturalmente in molti alimenti, l’acido folico è sintetico ed è usato negli integratori e negli alimenti fortificati.

Si trova naturalmente?

Grandi notizie! Il folato si trova naturalmente in molti alimenti (l’acido folico, invece, è una forma sintetica di folato, che viene aggiunto agli alimenti). Il folato è presente in verdure, frutta, noci, fagioli, piselli, frutti di mare, uova, latticini, carne, pollame e cereali.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come concepire un maschio o una femmina: i nostri consigli

Come sfruttare gli spazi e rendere accogliente la propria casa? Il divano letto è l’arredo perfetto

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media