Notizie.it logo

Parto cesario

Parto cesario

Un parto cesareo è una procedura chirurgica in cui uno o più incisioni sono realizzate attraverso l’addome della madre (laparotomia) e utero (isterectomia) per far nascere uno o più bambini, o, raramente, rimuovere un feto morto. Il primo taglio cesareo moderno è stato eseguito da ginecologo tedesco Ferdinand Adolf Kehrer nel 1881.

Un taglio cesareo viene spesso eseguitp quando un parto vaginale avrebbe messo la vita del bambino o madre o la salute a rischio. Molti sono anche eseguiti su richiesta.

I parti cesarei determinano un lieve aumento degli esiti negativi rispetto alle gravidanze a basso rischio (8,6% dei parti vaginali e 9,2% di parti cesarei). associazioni professionali hanno stabilito le linee guida per la mancata indicazione medica del cesareo prima di 39 settimane.

Il tasso è salito al 46% in Cina e ai livelli del 25% e oltre in molti paesi asiatici, europei e latinoamericani. Il tasso è aumentato negli Stati Uniti, al 33% di tutte le nascite nel 2012, al 21% nel 1996 in Europa, ci sono differenze tra i paesi: in Italia il tasso di taglio cesareo è del 40%, mentre nei paesi nordici è il 14%.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.