Notizie.it logo

Parchi divertimento in Europa per bambini: i consigli

parco divertimento per bambini europa

Scegliere il divertimento per condividere un'esperienza in famiglia è un'ottima idea. I parchi avventura in tutta Europa, da Nord a Sud.

Viaggiare in famiglia, soprattutto per chi ha bambini piccoli, rappresenta un’esperienza unica e stimolante in grado di riconciliare qualsiasi adulto con la propria parte “fanciullesca”. Visitare i parchi divertimento per la famiglia presenti in Europa è un bel modo per trascorrere le proprie vacanze immergendosi in atmosfere piene di adrenalina a seconda dell’età, dei gusti e delle preferenze dei propri figli.

Parchi divertimento per bambini: i 3 più famosi nel Nord Europa

Al primo posto troviamo l’Europa Park di Rust, in Germania, situato nella celebre Foresta Nera ai confini con la Francia. Il parco è caratterizzato da 13 quartieri tematici differenti, il più importante dei quali è il Baden Wuttenberg. Qui le famiglie potranno provare le celebri montagne russe di legno in “Islanda” oppure lanciarsi sull’otto volante Poseidon in “Grecia” o ancora, per i nuclei più avventurosi, affrontare il Fjord-Rafting. Il parco è accessibile tutto l’anno durante, ma durante la stagione primaverile ed estiva c’è un orario d’apertura più esteso, in cui si concentra la maggiore quantità di spettacoli ed eventi, anche in orario serale.

Al secondo posto fra i più famosi parchi divertimento per la famiglia in Europa troviamo il celebre Eurodisney Parigi, sito in Francia, non lontano dalla città di Parigi.

Nato nel 1992, rappresenta un vero punto di riferimento per tutte le famiglie alla ricerca di un’atmosfera fiabesca e ricca di fascino senza dimenticare lo spirito di brio e avventura. All’interno, acquistando un biglietto cumulativo, gli amanti del genere potranno accedere anche ai famosi Disney Studios che ricreano veri e propri set-cinematografici. Anche Eurodisney Parigi è aperto tutto l’anno, frequentato soprattutto nei mesi estivi e durante le festività natalizie, diventando ancor più magico e suggestivo.

La “classifica” non può dirsi completa senza citare il famoso Liseberg Park di Goteborg, in Svezia. Qui 40 attrazioni saranno in grado di intrattenere anche i nuclei familiari più esigenti grazie a un’offerta davvero varia e adatta a tutti i gusti e le età.

Nel 2013, in occasione del suo 90esimo compleanno, il parco ha inaugurato la nuova “Rabbit Land” (o terra del coniglio), una nuovissima area giochi ricca di attrazioni e ristoranti a tema appositamente dedicata ai più piccoli.

Parchi avventura per bambini in Sud Europa

Anche l’Europa del sud può vantare parchi avventura di tutto rispetto, primo fra tutti il celebre Gardaland Park sito in Lombardia, non lontano dal Lago di Garda da cui prende il nome. Visitato ogni anno da oltre 2 milioni di visitatori, il parco ha conosciuto una crescita costante sin dal lontano 1975, anno di apertura, ed ora vanta ben 37 attrazioni operative adatte a famiglie di tutte le età. All’interno del Parco è presente anche un acquario “Gardaland SeaLife”, il cui biglietto è acquistabile separatamente, ed un’area “beach” attiva durante i mesi più caldi; in estate Gardaland raggiunge infatti le maggiori percentuali di turismo ed è attivo tutti i giorni, con parate ed eventi a tema, fino alle ore 23.

Anche la Spagna ha un proprio parco avventura per famiglie, situato ad appena un’ora di auto da Barcellona: il Port Avventura.

Quest’ultimo si suddivide in sei aree tematiche differenti e vanta attrazioni per tutti i gusti: dalle famose e adrenaliniche montagne russe del Far West al più tranquillo e suggestivo giro in canoa che ricrea i panorami tipici della lontana Polinesia. Negli ultimi anni il parco ha visto l’inaugurazione nella nuova area “Costa Caribe Acquapark”, attiva durante la stagione più calda e caratterizzata dalla presenza di scivoli, piscine e persino una spiaggia con affaccio sulla magnifica “Costa Dorada”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche