Orologi per bambini: analogici o digitali?

In questa nostra guida, proveremo a capire insieme se per un bambino è migliore avere in regalo un orologio analogico o digitale.

A metà tra l’accessorio e il giocattolo, regalare un orologio ad un bambino vuol dire dargli la possibilità di aiutarlo a crescere. Sappiamo benissimo che imparare a leggere l’ora, può cominciare a far sentire degli ometti o delle piccole donne i nostri bambini.

Segnano, dunque, un percorso importantissimo nella loro crescita. Grazie ad esso riusciranno a capire il concetto di orario e anti-orario, riusciranno a saper scandire meglio i momenti della giornata, capendo quando è l’ora di andare a letto o quando è l’ora della cena. Inizialmente, sarà solo semplice curiosità e voler emulare gli adulti, poi, una volta imparato, si sentiranno più grandi e responsabili. Ecco una guida su come scegliere gli orologi più adatti ai bambini, analogici o digitali.

Orologi per bambini: quale scegliere

Il mercato degli orologi dei bambini è un mercato ben preciso, poiché non possiamo di certo immaginare di poter regalare loro un modello per adulti. Che sia per il cinturino più piccolo, che sia per una maggiore resistenza, per dei colori più vivaci e per la loro impermeabilità, la scelta degli orologi per bambini non è affatto semplice e scontata.
In questa nostra guida, proveremo a capire insieme se per un bambino è migliore avere in regalo un orologio analogico o digitale.

Cercheremo di sottolineare tutti gli elementi di ogni tipo di orologio, che possono essere importanti per la crescita del piccolo.

Gli orologi per bambini: gli analogici

Esiste un orologio per ogni età. Quando si decide di regalare un orologio ad un bambino, bisogna sapere che questo non va acquistato prima dei tre o quattro anni, altrimenti si rischia di non poter sfruttare al meglio le potenzialità che esso offre. Per un bambino di tre o quattro anni è importante imparare ad apprendere dei concetti che solo l’orologio può insegnare.

Come detto nel paragrafo precedente, grazie ad esso impareranno a saper scandire i momenti della giornata e apprenderanno i concetti di orario e anti-orario.

Viene da sé, sulla base di quanto appena detto, che il regalo migliore per un bambino che deve ricevere il proprio primo orologio è proprio quello analogico. Grazie ad esso, il bambino sarà stimolato ad una nuova sfida che non si limita, semplicemente, ad imparare a leggere l’ora, ma che sarà anche quella di scoprire i delicatissimi meccanismi con cui si muovono le lancette. In questo modo non ci si limita a leggere dei semplici numeri sul display, come potrebbe accadere con quello digitale, e la sua curiosità verrà altamente stimolata. Un regalo che non deluderà le sue attese e lo farà sentire grande e più responsabile, poiché capirà in fretta che un orologio non è un giocattolo, ma un oggetto molto delicato.

Gli orologi per bambini: i digitali

Per i bambini un po’ grandi, magari anche quelli che sono già in grado di saper leggere l’ora con l’orologio analogico, lo stimolo migliore per farli sentire adulti e, magari anche degli sportivi a tutto tondo, è quello di regalare loro un orologio digitale. Il vantaggio degli orologi per bambini digitali, è nelle maggiori funzionalità che questi hanno, rispetto a quelli analogici. Tutti gli orologi digitali possiedono un cronometro, ciò può essere utile a stimolare l’esercizio fisico del bambino, riducendone la sedentarietà. Grazie al cronometro, sentirà lo stimolo di misurarsi negli sport di resistenza e velocità.

In sostanza, che sia un orologio per bambini analogico o digitale, fare un regalo del genere ad un bambino è sempre una buona idea. Bisogna solo avere l’accortezza di scegliere quello con il cinturino più adatto al suo piccolo polso.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come conservare i denti da latte: consigli

Perchè è raccomandato il vaccino per la difterite in gravidanza?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.