Notizie.it logo

Novità esenzione ticket

Novità esenzione ticket

L’autocertificazione non è più valida e se i diretti interessati non saranno in regola. Infatti, l’esenzione ticket sanitario è prevista per i disoccupati e tutte le famiglie con reddito molto basso.

D’ora in poi tutti gli interessati dovranno regolarizzare la propria posizione rispetto al sistema Tessera Sanitaria, se la categoria assegnata non corrisponde a quella effettiva e vi siano incongruenze da segnalare, pena l’assegnazione alla fascia più alta.

Cosa cambia rispetto a prima? E’ la ricetta che include automaticamente i dati relativi alla condizione reddituale dell’assistito, facendo fede ai fini dell’eventuale pagamento del ticket sanitario. Nel caso in cui dall’anagrafe tessera sanitaria non compaiano gli estremi del soggetto richiedente, scatterà l’assegnazione allo scalino più alto con la conseguenza dell’obbligo di versare la cifra intera dei ticket ad ogni esame o prestazione nell’anno in corso.

Come provvedere all’autocertificazione del reddito? Presso gli sportelli Cup delle Asl/Usl o tramite posta elettronica certificata e fax dell’azienda sanitaria del territorio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche