Non sapevo di essere incinta e ho bevuto: e adesso?

Ecco tutto quello che dovresti sapere riguardo i rischi di una sindrome alcolica fetale (FAS), quali sono i rischi per una donna incinta e cosa fare.

Non tutte le gravidanze sono programmate, e spesso quando lo sono richiedono del tempo, quindi non è così strano o incredibile che prima che tu fossi consapevole di essere incinta, ti sia divertita con un bicchiere di vino a cena o con una birra durante una partita di baseball.

Ne deriva terrore, ansia e un tentativo disperato di ricordare quanto (e cosa) hai bevuto. Ma è necessario andare nel panico??

Leggi anche Perché non riesco a rimanere incinta

Cerca di non preoccuparti
Anche se bere un paio di drink prima di sapere di essere incinta non è l’ideale, è piuttosto comune. “Metà delle donne negli Stati Uniti bevono alcool e metà delle loro gravidanze non sono pianificate, quindi ci sono molti casi di donne che si rendono conto di aver bevuto prima di scoprire di essere in attesa,” dice Robert Sokol, M.D., professore di ostetricia e Ginecologia presso la Wayne State University School of Medicine a Detroit.

Può essere difficile non preoccuparsi, ma fate del vostro meglio per non soffermarvi sul passato.”Una volta che sai di essere incinta, smetti di bere,” dice Dr. Sokol.

Leggi anche Bere aceto può causare danni al nascituro

Segui gli ordini del medico
Idealmente, si dovrebbe monitorare la vostra salute prima di rimanere incinte, in modo da iniziare la gravidanza nel miglior modo possibile. Questo significa prendere nel periodo pre-concepimento l’acido folico (400 mcg) per almeno un mese per ridurre la possibilità di un difetto del tubo neurale, e smettere di bere e fumare “Maggiore è l’esposizione all’alcol nel periodo prima della gravidanza, maggiore è la probabilità di danni molto gravi..–quindi è consigliata l’astinenza,” dice David Garry, D.O., un portavoce per il Congresso americano degli ostetrici e ginecologi (ACOG) e uno specialista di medicina materna fetale al Montefiore Medical Center nel Bronx, NY.

Advertisements

Naturalmente, una corretta alimentazione e buona cura prenatale sono vitali per una gravidanza sana; parla con il tuo ginecologo di un piano di dieta e dell’importanza dell’esercizio fisico e assicurati di prendere vitamine o altri integratori, se sono raccomandati.

Ogni gravidanza è diversa
Non ogni donna che partorisce un bambino con la sindrome fetale dell’alcool beve durante la gravidanza. Infatti, alcune donne possono avere una predisposizione genetica che diminuisce la vulnerabilità del loro feto a danno dell’alcool, e in altre potrebbe verificarsi il contrario (alcune donne possono avere dei geni che aumentano il rischio di una nascita FAS.

Donne di età avanzata appartengono alla categoria precedente: “le donne più anziane tendono ad essere più pesanti, così più il corpo possiede grasso, più aumenta velocemente l’alcool contenuto nel sangue perché il grasso non assorbe l’alcol come fa un muscolo,” dice il Dr. Sokol.

La linea di fondo
La vera sindrome alcolica fetale colpisce circa 1-2 bambini su mille nati; secondo i Centers for Disease Control, gli scienziati ritengono che ci siano molti casi di disturbi di spettro fetale alcolico (FASD) come sindrome alcolica fetale.

Alcuni bambini possono avere danni leggeri che non vengono notati fino a quando iniziano la scuola, quando l’apprendimento e i problemi di comportamento diventano evidenti. Quindi ecco il consiglio migliore è anche il più semplice: per fare in modo che il tuo bambino sia sano, smetti di bere nel momento in cui decidi che vuoi rimanere incinta.

Copyright © 2014 Meredith Corporation. Tutti i contenuti di questo sito Web, compreso il parere di un medico ed eventuali altre informazioni relative alla salute, sono solo a scopo informativo e non devono essere considerati un piano di diagnosi o un trattamento specifico per ogni situazione individuale.

L’uso di questo sito e le informazioni ivi contenute non creano un rapporto medico-paziente. Cercate sempre la consulenza diretta del medico in relazione a eventuali domande o problemi, per quanto riguarda la propria salute o la salute degli altri.

Scritto da Alessia Mineo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tori Spelling di nuovo incinta dopo la quarta gravidanza complicata

Quali celebrità partoriranno nel 2016?

Leggi anche
  • mamma surrogataVip e mamme surrogate, chi l’ha fatto

    Avere un figlio per molti è un sogno che diventa realtà, ma se i rischi sono tanti o la natura non aiuta ecco l’alternativa all’adozione!

  • Una ragazza può rimanere incinta se ha il ciclo ?Una ragazza può rimanere incinta se ha il ciclo ?
  • sigleUna guida per capire le sigle più comuni in tema di concepimento
  • test di gravidanzaUna foto di fidanzamento rivela di più di quanto previsto
  • Loading...
  • Trattamento naturale per l’infertilitáTrattamento naturale per l’infertilitá
Contents.media