I nomi americani più diffusi in Italia

In Italia sono sempre più i bambini che portano un nome straniero: ecco i nomi americani più diffusi.

Quando arriva il momento di scegliere il nome per il figlio in arrivo, le coppie entrano nel panico. Se da una parte si tratta di una delle scelte più divertenti ed entusiasmanti che si fanno durante i nove mesi di gravidanza, dall’altra i futuri mamma e papà non sanno davvero che strada prendere.

Alcuni preferiscono dare al bebè un nome della tradizione, magari chiamandolo come i nonni. Altri, ancora, decidono di optare per un nome originale, magari poco conosciuto, e straniero. Sono tantissimi i bambini che portano un nome di origine straniera. Quali sono i nomi americani più diffusi in Italia? Scopriamoli insieme.

Nomi americani più diffusi in Italia

Sempre più coppie decidono di chiamare il proprio figlio con un nome straniero, in particolare americano.

Advertisements

Quali sono i nomi americani più diffusi in Italia? Ecco la lista dei nomi maschili e femminili americani di tendenza.

Daniel

Versione comune a tutte le principali lingue europee, Daniel corrisponde alla forma italiana Daniele, nome maschile che richiama uno dei profeti più noti dell’Antico Testamento. Derivante dall’ebraico “dan”, cioè “giudice”, e “i”, cioè “mio”, prende il significato di “Dio è il mio giudice”. L’onomastico di Daniel si festeggia il 21 luglio, in ricordo di san Daniele, profeta.

Nel mondo della letteratura si ricorda lo scrittore francese Daniel Pennac e lo scrittore britannico Daniel Defoe.

Michael

L’origine di questo nome utilizzato in Germania e nei Paesi Anglosassoni è ebraica: ricorda infatti il grido dell’Arcangelo che ha scacciato gli angeli ribelli dal Paradiso. Il significato è “chi è potente come Dio” e l’onomastico viene festeggiato in suo onore, cioè dell’Arcangelo Michele, il 29 settembre, giorno della consacrazione del Santuario Gargano effettuata, secondo la leggenda, personalmente da egli stesso.

Ethan

Ethan è un nome inglese e francese maschile, derivato dall’ebraico “ethan” o “eitan”, che vuol dire “solido, forte, perenne”, pertanto il suo significato è quindi “dalla lunga vita”. Il nome è presente nell’Antico Testamento e talvolta è tradotto in italiano come “Etan”. Nei paesi di cultura inglese ha iniziato a essere utilizzato nel periodo della Riforma protestante, divenendo successivamente in voga anche negli Stati Uniti grazie al rivoluzionario Ethan Allen.
Trattandosi un un nome adespota, l’onomastico si festeggia il giorno di Ognissanti, ovvero l’1 novembre.

Emma

Il nome deriva dall’antico tedesco e signifca “nutrice”. L’onomastico è tradizionalmente festeggiato il 19 aprile in memoria di Santa Emma di Gurk, contessa di Friesach in Austria.

In campo letterario Emma Bovary è la protagonista di un celebre romanzo di Gustave Flaubert, “Madame Bovary”, così come Emma Woodhouse è la protagonista di un altrettanto celebre romanzo nato dalla mano di Jane Austen, proprio dal titolo “Emma”.

Olivia

Olivia è un nome femminile nato dall’opera shakespeariana “La dodicesima notte”. Non è noto su quale base l’autore abbia creato il nome, tuttavia probabilmente potrebbe essersi ispirato al già esistente Oliva, di origine latina e derivante appunto dal termine “oliva”, cioè il frutto dell’ulivo, sinonimo di pace e di scienza. Il nome è adespota, pertanto l’onomastico può essere festeggiato l’1 novembre, in occasione di Ognissanti

Sophia

Versione inglese del nome femminile italiano Sofia, derivante dal greco Sophìa, che significa “sapienza, sapere, saggezza, scienza, conoscenza”, ha una valenza antica, tanto che una famosa dea della sapienza della mitologia greca portava questo nome. I cristiani, infatti, lo considerano da sempre un nome legato alla devozione verso Gesù Cristo redentore che simboleggia la Divina Sapienza. Tutte le bambine che portano questo nome festeggiano l’onomastico il 30 settembre.

Il nome Sofia, in età medievale, era molto popolare tra la nobiltà europea, mentre in Italia lo divenne solo nel XX secolo. È particolarmente popolare nel cinema, basti pensare alla famosissima attrice Sophia Loren.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare collage foto bambini per creare ricordi indimenticabili

Quando iniziare a usare il seggiolone: la guida per i genitori

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Loading...
  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media