Notizie.it logo

Modi per aiutare un teenager che tenta il suicido

Modi per aiutare un teenager che tenta il suicido

Anche se molti adolescenti sperimentano sbalzi d’umore e le emozioni estreme, troppo spesso la depressione e tendenze suicide sono trascurati negli adolescenti. Tali tendenze possono essere una normale fase adolescenziale.

Prendere Segni Seriamente
E ‘facile per gli adulti vedere i problemi degli adolescenti come banale. Se un adolescente esprime pensieri suicidari, è meglio prevenire che curare.

Ottenere un aiuto professionale
Spesso i pensieri suicidi sono un sintomo di depressione maggiore, PMDD (Disturbo disforico premestruale), disturbo bipolare o anche una carenza di vitamina o qualche altro disturbo fisico. Possono anche essere una risposta a traumi che accadono nella vita di un adolescente. I farmaci antidepressivi possono fare molto per migliorare la qualità della vita per qualcuno che è clinicamente depresso o suicida.

Ma dovrebbero sempre essere usati in combinazione con la terapia – sia che si tratti di uno psicologo o altro tipo di consigliere. Essere consapevoli del fatto che gli antidepressivi sono stati conosciuti in alcuni casi, per aumentare le tendenze suicide, a volte solo per un periodo iniziale nel loro uso.
Fornire risorse
Libri sulla depressione, autostima e psicologia possono dare i ragazzi una migliore comprensione di quello che stanno passando e dare loro la speranza che si può ottenere di meglio. Consultare siti web dove i ragazzi possono leggere le storie degli altri, condividere la loro esperienza sui forum e trovare consigli su come affrontare quando si sentono insicuri (vedi Risorse).

Intervenire in ambienti domestici distruttive
Se un adolescente si sente suicida a causa di un abuso o di altri fattori ambientali, in casa o altrove, non date per scontato non c’è niente che puoi fare per fermare il problema.

Chiedi all’adolescente se ci sono ragioni concrete per i suoi sentimenti suicidi. Se l’abuso, uso di droghe o altre attività illegali sono presenti nella vita del teenager, si può essere giustificato in collaborazione con l’adolescente di intraprendere azioni legali e proteggerlo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche