Notizie.it logo

Mio figlio si droga: come posso aiutarlo?

Mio figlio si droga: come posso aiutarlo?

Quando un adolescente fa uso di droga, un genitore non può sapere prima se il problema è serio finché non si sviluppa. I genitori che capiscono che il loro figlio ha iniziato a prendere farmaci non dovrebbero ignorare questi sentimenti perché è facile arrivare poi alla dipendenza.

Nel caso vi doveste rendere conto che vostro figlio ha problemi di droga o fa uso di queste sostanze, cercate di aiutarlo nei seguenti modi.

Creare un ambiente familiare aperto dove il vostro teen possa parlarvi liberamente, come suggerisce il sito della Fondazione Nemours, Bambini Salute. Dal momento che molti adolescenti nascondono il loro uso di droga, un ambiente adatto permetterà a vostro figlio di confidarsi.

Non attaccatelo e non rimproveratelo.

Cercate di capire come mai ha iniziato a fare uso di queste sostanze.

Cercare un aiuto professionale. Se il vostro figlio non interrompe l’assunzione di farmaci dopo che gli avete parlato, rivolgersi ad un professionista della salute mentale specializzato nei problemi e nelle dipendenze degli adolescenti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.