Notizie.it logo

matrimonio senza amore

matrimonio senza amore

0

Negli ultimi anni si è registrato un innalzamento preoccupante dei tassi di divorzio nel nostro paese e un conseguente calo di matrimoni, in particolare tra i più giovani. Sembra infatti che il sacramento del matrimonio abbia ormai perso il suo tradizionale fascino e che un numero sempre minore di persone decidano di prendere un impegno serio con un’altra persona. D’altra parte chi ha già compiuto questo passo, denuncia spesso di essere intrappolato in una storia in cui si è ormai affievolito l’amore.

Effettivamente, dopo qualche anno di matrimonio, può capitare di vedersi spegnere la scintilla ma in questi casi non bisogna gettare subito la spugna. Pensate a ciò che vi ha unito all’inizio e tornate a vedere nell’altra persona le buone qualità che vi hanno spinto a volerla portare all’altare.

Le discussioni e i momenti di crisi sono normali e anche sani in una lunga vita di coppia, tutto sta nel saperne discutere e superarli insieme, senza creare polveroni inutili. Inoltre se ci sono dei figli, vale sempre la pena fare un tentativo. Qualora vi accorgeste che la frattura creatasi è troppo grande, il divorzio è sempre una strada percorribile, ma solo dopo aver tentato di capire se l’amore è effettivamente finito.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Papà a tempo pieno e mamme in carrieraChi è e cosa fa un papà a tempo pieno?

    Un papà a tempo pieno è un genitore che dedica totalmente il suo tempo extra lavoro alla cura dei suoi figli, dando presenza, pazienza e tempo, azioni che di solito sono riconosciute alle sole madri.