Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Matera, maltrattamenti sui bimbi all’asilo: arrestata suora

maltrattamenti bimbi asilo

Arrestata una suora dopo aver maltrattato molti bambini in una scuola dell'infanzia. E' successo in provincia di Matera.

Maltrattamenti bimbi asilo: un nuovo caso si è appena verificato in quel di Matera, dove una suora è stata successivamente arrestata.

Incastrata dalle telecamere: maltrattava i bambini

Arrestata una suora di 81anni dopo essere stata incastrata dalle telecamere. E’ successo a Ferrandina, comune in provincia di Matera. L’accusa è quella di maltrattamento di bambini in una scuola dell’infanzia. Le indagini sono iniziate quando i bambini hanno riferito ai genitori di avere paura di recarsi all’asilo: i genitori si sono così preoccupati e, successivamente, si è indagato per scoprire come mai.

La religiosa è stata anche interdetta a svolgere attività istruttive: lo ha deciso il gip del Tribunale di Matera. I Carabinieri, dopo le denunce dei genitori, non hanno fatto altro che installare delle telecamere nascoste nei locali della scuola dell’infanzia, su disposizione della Procura della Repubblica. Hanno potuto, così, constatare in dettaglio cosa facesse la suora 81enne ai bambini dell’asilo.

Maltrattamenti bimbi: cosa faceva la suora

Ma cosa faceva, nel dettaglio, la suora nell’asilo di Matera? Non faceva altro che effettuare maltrattamenti ai bimbi.

L’atteggiamento era molto duro nei confronti dei bambini, che venivano anche strattonati. Le violenze hanno fatto in modo che i Carabinieri si siano convinti ad intervenire. Essi hanno proceduto, così, con l’arresto. Le punizioni inflitte ai bambini, anche se non si trattava di vera e propria violenza fisica, erano considerate come episodi di violenza psicologica, nei confronti dei piccolini in tenera età.

In particolare, una madre ha notato comportamenti strani riguardanti la figlia di quattro anni mentre era intenta a giocare con le bambole. Le ha messe, infatti, in un angolo della casa con il viso rivolto verso il muro. La mamma ha capito subito di che cosa si trattasse. Ha deciso così di intervenire. Non era sicuramente l’unica bambina che aveva manifestato problematiche ed atteggiamenti equivoci. Molti altri piccoli, infatti, ultimamente non facevano altro che lamentarsi per non andare all’asilo e similari. Le indagini della Procura hanno evidenziato come la religiosa “assumesse un atteggiamento molto duro con i bambini a lei affidati per motivi di istruzione, strattonandoli e mostrandosi troppo aggressiva nei loro confronti, considerando anche la loro tenera età”.

Non è certo, purtroppo, il primo episodio che si verifica nelle scuole materne, oppure negli asili nido. La cronaca è piena di casi di questo genere: ovunque si sente dire che bambini vengono strattonati da maestre severe, o addirittura picchiati.

L’anziana donna sarà successivamente messa a processo da parte del tribunale di Matera. E’ probabile che la suora in questione, anche considerando la sua veneranda età, non avrà mai più la possibilità di esercitare la professione di istitutrice, professione che ha esercitato per molti anni prima del fermo da parte della Procura della Repubblica. Ci auguriamo che, in futuro, si senta sempre meno parlare di questi brutti episodi a carico dei piccoli appartenenti a scuole dell’infanzia o di scuole in generale e che il fenomeno prima o poi scompaia definitivamente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche