Come mantenere la calma in caso di emergenza e aiutare il bambino?

Avere il controllo della situazione può aiutare te e il tuo bambino a superare momenti difficili.

Un bambino ferito o un’emergenza domestica possono essere molto spaventosi, e può essere difficile mantenere la calma. I bambini sono molto in sintonia con il comportamento e i sentimenti dei loro genitori, quindi un adulto urlante e fuori controllo non farà che spaventarli.

Se ti trovi in una situazione spaventosa e ti senti nel panico, conta fino a 10, fai un respiro profondo e di’ a te stessa che devi essere un buon modello per tuo figlio.

Ricorda anche di avere l’armadietto dei medicinali sempre ben fornito (o la borsetta).

Come mantenere la calma in caso di emergenza?

Se tutto va bene, non dovrai mai affrontare un’emergenza. Nel frattempo puoi prepararti, non si sa mai.

Ripassare mentalmente i piani per diversi scenari, come gli incendi domestici e gli infortuni, ti aiuterà a rimanere calma se mai dovessero verificarsi.

Per esempio, designa un luogo di incontro fuori casa in caso di incendio, e insegna a tutti coloro che sono abbastanza grandi in casa come chiamare i vigili del fuoco. Puoi anche scrivere un piano d’azione, se mettere le cose per iscritto ti aiuta a ricordare e a sentirti preparata.

Ricorda, tuttavia, che essere forti e sicuri di sé non significa che tu debba somministrare farmaci al tuo bambino senza consultare il medico. In caso di emergenza, ricorda che ci sono medicinali che devi assolutamente evitare.

Un altro aspetto molto importante, menzionando un incendio come esempio, è l’avvelenamento da monossido di carbonio. Porta il tuo bambino all’aria aperta il più presto possibile. Se tuo figlio è stato esposto a fumi tossici ma non sembra esserne affetto, parlane con il suo medico. Ti chiederà i dettagli e ti indicherà i passi da compiere.

Attenzione: se il bambino non respira, chiedi a qualcuno di chiamare il 118 e inizia la rianimazione cardiopolmonare. Se sei da sola, esegui la RCP per due minuti, poi chiama il 118.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Avvelenamento nei bambini: guida informativa completa

Come calmare il bambino quando si fa male: consigli dei genitori

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • Loading...
  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media