Notizie.it logo

Mangiare frutta e verdura

Mangiare frutta e verdura

“Mangiare le verdure”. Come si è visto, quel consiglio dei tuoi genitori e nonni era una idea abbastanza buona. Studio dopo studio ha dimostrato che più si mangia frutta e verdura, più si abbassa il rischio per molte malattie croniche, compreso il cancro, obesità, diabete e malattie cardiache, malattie comprese cardiovascolari e ictus.

Perché sono frutta e verdura così buone per voi?

Frutta e verdura interi (con l’accento sulla “tutto”, non stiamo parlando di torta di mele qui) contengono un sacco di fibre, vitamine, antiossidanti e altri nutrienti che il tuo corpo ha bisogno. Studi hanno dimostrato che, a causa di molte di queste proprietà nutrienti, mangiare tutta la frutta e verdura può anche ridurre l’infiammazione nel vostro corpo.

Assunzione di frutta e verdura migliora la funzione dei vasi sanguigni (noto come funzione endoteliale).

Assunzione di frutta e verdura non è solo una questione banale; in realtà, è essenziale per la vita. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che circa 1,7 milioni, o 2,8%, dei morti nel mondo può essere attribuita perché consumano troppo poca frutta e verdura!

L’OMS stima inoltre che l’assunzione insufficiente di frutta e verdura fa sì che circa il 14% delle morti siano dovute al cancro gastrointestinale, l’11% dei decessi per malattie ischemiche del cuore, e il 9% delle morti per ictus.

Inoltre, la ricerca ha dimostrato che mangiare 3-5 porzioni di frutta e verdura al giorno diminuisce il rischio di ictus, e mangiare più di cinque porzioni al giorno diminuisce il rischio anche di più.

In modo incrementale, i più frutta e verdura che si mangia, abbassano il rischio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche