Notizie.it logo

Lo sviluppo del cervello negli adolescenti

Lo sviluppo del cervello negli adolescenti

Molti genitori di adolescenti si sono probabilmente chiesti o chiesto a titolo definitivo, “Che cosa stavi pensando?” Quando un adolescentedurante la guida esperimenta con l’alcol. La risposta è che, mentre gli adolescenti possono sembrare fisicamente molto simili agli adulti, il loro cervello è ancora in via di sviluppo.

Il cervello teenager
Al suo livello più elementare, il cervello umano è composto di cellule nervose – chiamate neuroni – e sinapsi, che sono minuscoli spazi tra i neuroni. I neuroni comunicano sostanze chimiche chiamate neurotrasmettitori che attraversano la sinapsi da una cella all’altra. Nel cervello adolescente, ci sono molte sinapsi con rapido sviluppo, che rendono gli adolescenti più eccitabili, ma aumenta la loro capacità di apprendere, secondo i ricercatori neurologia dal Children Hospital di Boston, citato in un “Harvard Magazine” articolo del 2008.

Tuttavia, ci sono anche parti del cervello che non sono ancora completamente collegate, come il lobo frontale, dove avvengono il ragionamento, pianificazione e giudizio.

Lobi frontali e Differenze di Genere
Il cervello di un adolescente è solo circa il 80 per centosviluppato. Il cervello umano è diviso in sezioni chiamate lobi, che maturano da davanti a dietro. I lobi frontali sono l’ultima sezione di connettersi e non sono completamente collegate fino a quando una persona ha tra 25 anni e 30 anni. Cervello ragazzi e ragazze anche sviluppano in modo diverso, secondo l’articolo della rivista. La parte del cervello che elabora le informazioni cresce durante l’infanzia e poi comincia a diventare più sottile. Nelle ragazze, questo picco si verifica tra 12 e 14 anni, mentre nei ragazzi, il picco si verifica circa due anni più tardi.
Fattori di stress e la chimica del cervello
Il cervello di un adolescente è più vulnerabile ai fattori di stress esterni, come la droga, l’alcool e la privazione del sonno, perché la sua chimica è molto sensibile all’ambiente.

L’alto livello di reattività rende gli adolescenti capaci di imparare nuove cose facilmente, ma una droga psicoattiva può avere un effetto molto più forte. Inoltre, gli effetti possono stare con gli adolescenti più lunghi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche