Lo sviluppo del bambino di 6 anni: pietre miliari

In questo periodo potrebbero subentrare i primi problemi alla vista.

Il vostro bambino di 6 anni è grande, ma è anche piccolo. Siate sensibili quando combina guai, e se ha sviluppato una cattiva abitudine, tenete presente che è il suo modo di far fronte allo stress. Rimanete fuori dalle lotte di potere dandogli una scelta quando potete ed essendo fermi quando non potete.

Dategli una struttura, un buon posto per fare i compiti e un sacco di cibo sano. Aiutatelo a imparare ad andare in bicicletta e insegnategli anche alcune regole di sicurezza. È ora di fare scorta di soldi dalla fatina dei denti!

Battaglie a letto

Anche i dormiglioni una volta affidabili a volte hanno problemi ad andare a letto e a rimanerci. Tutte le ansie del giorno possono affiorare nel momento in cui la testa di vostro figlio affonda nel cuscino.

Dovrebbe andare al pigiama party anche se ha paura? Cosa farà suo fratello quando scoprirà che ha perso la sua palla da baseball? Abbinate quest’ansia al suo corpo che cresce e alla sua giornata piena.

La maggior parte dei bambini risponde ancora bene a una rigida routine per andare a letto. Lasciate che vostro figlio abbia un po’ di controllo sul processo di formazione. Tenete a freno lo schermo, il gioco al computer e l’attività vigorosa circa un’ora prima di andare a letto, perché queste cose tendono a far arrabbiare i bambini invece di calmarli.

Serata in famiglia

Volete passare più tempo in famiglia? Alcune famiglie organizzano una serata familiare settimanale in cui gli impegni esterni sono proibiti. Altre organizzano regolarmente cene a base di pizza e film. Oppure, si potrebbe prendere in considerazione la svolta moderna: la Notte Sconnessa, in cui computer, tablet, telefoni e tutti i tipi di aggeggi elettronici vengono spenti per un periodo di tempo prestabilito mentre si gioca a giochi da tavolo o si fa una passeggiata in famiglia.

Problemi agli occhi

Spesso i primi anni di scuola sono quelli in cui emergono per la prima volta i problemi di vista. I medici controllano la salute della vista durante le visite prescolastiche. Anche gli insegnanti tendono a notare quando i loro studenti hanno difficoltà a vedere la lavagna o a partecipare alle attività di classe.

Tra le cose a cui prestare attenzione:

  • Lamentarsi di non riuscire a leggere i segni o altre parole a distanza
  • Una mancanza di interesse nella lettura
  • Tenere un libro molto vicino al naso
  • Un sacco di sfregamento degli occhi
  • Strizzare gli occhi
  • Lacrimazione cronica degli occhi (che può indicare un condotto bloccato)
  • Allineamento anomalo degli occhi (come un occhio che vaga o occhi incrociati)
  • Sensibilità alla luce

Un esame oculistico controllerà sia l’acuità visiva del bambino che la salute generale degli occhi. La miopia è il problema visivo più comune per un bambino di 6 anni. Fortunatamente, gli occhiali di oggi sono robusti e, poiché non sono fatti di vetro, hanno meno probabilità di rompersi rispetto agli occhiali di una generazione fa. Le lenti a contatto non sono consigliate fino all’adolescenza.

bambino di 6 anni sviluppo

Lezione di guida in bicicletta

Un consiglio per insegnare a un bambino di 6 anni ad andare in bicicletta: tenetelo per le spalle piuttosto che per il sellino mentre gli correte accanto. Questo permette a lui di correggere il suo equilibrio, non a voi. Notate che alcuni bambini imparano ad andare in bicicletta in un attimo; altri avranno bisogno di pazienza e molta pratica. Cercate di frenare la vostra frustrazione se vostro figlio ci mette un po’ a capire. Lo fareste solo sentire peggio.

Ecco alcune regole di base:

  • Indossare il casco a ogni giro.
  • Rimanere sui marciapiedi, non sulla strada.
  • Fermatevi a ogni angolo per guardare in entrambe le direzioni prima di attraversare.
  • Fate attenzione al terreno, perché i cumuli di foglie bagnate, la sabbia, la sporcizia e i sassolini possono essere un pericolo che porta alle cadute.
  • Tenere entrambe le mani sul manubrio.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quando il bambino di 5 anni è un grande chiacchierone

Arredamento d’interni: il fascino senza tempo delle poltrone Chesterfield 

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media