L’ipotiroidismo nei neonati

Anche se l’ipotiroidismo più spesso colpisce le donne di mezza età e anziani, chiunque può sviluppare la condizione, compresi i neonati. Inizialmente, i bambini nati senza una ghiandola tiroide o con una ghiandola che non funziona correttamente può avere alcuni segni e sintomi.

Quando i neonati hanno problemi con ipotiroidismo, possono includere:
• ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi (ittero). Nella maggior parte dei casi, ciò si verifica quando il fegato di un bambino non può metabolizzare una sostanza chiamata bilirubina, che normalmente si forma quando il corpo ricicla cellule vecchie o danneggiate rosse del sangue.
• soffocamento frequente.
• Una grande, sporgente lingua.
• Un aspetto gonfio al viso.

Col progredire della malattia, i bambini possono avere problemi di alimentazione e possono non riuscire a crescere e svilupparsi normalmente.

Essi possono anche avere:
• Stipsi
• Scarso tono muscolare
• sonnolenza eccessiva

Quando l’ipotiroidismo nei neonati non è trattata, anche i casi più lievi possono portare a ritardo fisico e mentale grave.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’ipotiroidismo nei bambini e adolescenti

I sintomi dell’ipotiroidismo

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media