Le donne che hanno avuto il parto cesareo sono straordinarie: ecco perché

Ecco alcuni preziosi motivi che dovrebbero rendervi fiere di voi stesse.

Le donne che hanno avuto il parto cesareo, così come quelle che hanno avuto un parto naturale, sono semplicemente straordinarie. Ecco alcuni preziosi motivi che dovrebbero rendervi fiere di voi stesse.

Perché le donne che hanno avuto un parto cesareo sono straordinarie

  • Avete subito un intervento chirurgico importante e avete portato la vita nel mondo.
  • Avete un bellissimo legame con tutte le mamme che hanno subito un parto cesareo nel mondo.
  • La vostra cicatrice è bella e vi ricorda con forza che siete una mamma.
  • Vi siete destreggiate tra l’allattamento del bambino e la guarigione dall’intervento.
  • Il vostro corpo è fantastico! Le mamme che hanno subito un parto cesareo sono davvero una fonte di ispirazione.
  • Siete fisicamente forti nel gestire le sfide che il recupero comporta. Noi dobbiamo affrontare altre sfide come la produzione ritardata di latte, il recupero chirurgico mentre ci si prende cura di un neonato e gli impatti spesso negativi sulla salute mentale di un piano di nascita che non avete scelto.
  • Siete forti mentalmente!

Come prepararsi a un parto cesareo

Scopri dove devi essere

Una madre ha raccontato: “L’ospedale in cui ho partorito mi ha mandato una lettera per posta prima del mio cesareo, facendomi sapere dove dovessi essere e quando.

Siccome avevo i miei appuntamenti prenatali nello stesso ospedale, avevo familiarità con la struttura e sapevo dove parcheggiare e dove andare una volta entrata. Se questo non è il tuo caso, potrebbe essere utile controllare l’ospedale prima del tempo in modo da non fare una caccia al tesoro quando arrivi. Potresti anche aver bisogno di visitare l’ospedale prima del tempo per pre-certificare la tua nascita con la tua assicurazione”.

Procurati uno sgabello

Se hai un letto a casa piuttosto alto, potrebbe essere una buona idea prendere uno sgabello da mettere accanto ad esso in modo che sia facile salire e scendere durante il tuo recupero.

le donne che hanno avuto il parto cesareo

Prepara i pasti

Prepara alcuni pasti nel congelatore prima del tempo. Meno tempo dovrai passare in cucina mentre ti riprendi dalla chirurgia, più sarai felice. Questo vale anche per un parto vaginale, ma è abbastanza importante da menzionare quindi è nella nostra lista.

Prendi dei comodi pantaloni a vita alta

Se non li hai già, compra della biancheria intima e dei pantaloni/short larghi con una cintura che possa stare bene sopra la cicatrice del cesareo. Di solito, la cicatrice sarà proprio dove si trova la fascia di un paio di mutande a vita bassa. Non mettere ancora via i tuoi pantaloni premaman – sono ottimi da indossare durante il recupero. Qualsiasi cosa con materiale pesante, cerniere o bottoni sarà piuttosto scomoda per un po’, quindi i tuoi jeans dovranno rimanere nel cassetto ancora per un po’.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parto orgasmico: esiste davvero?

Alimenti da non mangiare all’inizio del travaglio: quali sono

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media