Lavoretti di Natale per bambini scuola primaria

1

0

Nei giorni prima di Natale, le maestre delle scuole elementari si affrettano ad aiutare i loro alunni ad ultimare i lavoretti di natale che saranno regalati ai genitori. I bambini sono orgogliosissimi di queste “opere d’arte” e adorano ricevere complimenti dalla mamma e dal papà. Ma come avere idee nuove e originali per non ripetere sempre gli stessi lavoretti?

Anzitutto un’idea per far sentire coinvolti i piccoli potrebbe essere quella di chiedere ai bambini cosa vorrebbero portare a casa per Natale, mettete la decisione ai voti per gli alunni delle ultime classi e parlatene insieme per stimolare interesse e divertimento. Per i bambini di prima o seconda elementare, il consiglio è quello di puntare sui lavori con il cartoncino. Questo materiale consente di creare mille cose diverse, potete disegnare le facce di babbo natale con un cartoncino rosa (per la faccia) e uno rosso (per il cappello) e poi creare la barba attaccando batuffoli di cotone al mento del vostro santa claus.

I più grandi, invece, possono sbizzarrirsi con il Presepe fai da te.

Raccogliete delle palline da tennis e pitturatele di rosa con le tempere, una volta asciugate disegnate occhi e bocca e lasciatele da parte. Incollate tessuti di vecchi vestiti su un cilindro di carta ricavato dai contenitori della carta igienica o dello scottex e posate poi le palline da tennis sulla sommità. Tutti i personaggi potranno essere adagiati su uno scenario creato a casa dai bambini o in una scatola di carta anch’essa disegnata.

Leggi anche