Notizie.it logo

Lavoretti di Natale con le pigne

Lavoretti di Natale con le pigne

0

Il Natale si avvicina, ed è questo il momento migliore per riunirsi con i propri bambini e addobbare la casa. La fantasia dei più piccoli è impareggiabile, e da semplici oggetti quotidiani potranno nascere grandi capolavori, in questo modo potrete stare insieme più tempo imparando qualcosa. Un oggetto molto versatile, è sicuramente la pigna. Questa sorta di ghianda che cade dagli alberi di pino e che si trova molto spesso anche nelle città, può essere dipinta o lasciata del suo colore naturale, appesa o adornata.

Se raccogliete tre quattro pigne di dimensioni diverse, ad esempio, una bella idea potrebbe essere quella di creare un centrotavola natalizio molto particolare. La forma della pigna, infatti, ricorda quella di un albero di natale. Prendete un piatto da pizza (magari di colore rosso) e incollate sopra con il super attack le pigne.

Dopodichè, incollate attorno dei rami di pino e decorate sopra con un pò di porporina. Infine, la cima di ogni pigna potrà essere adornata con una grande stella o con un capello di babbo natale modellata dagli stessi piccoli. Unite anche un pò di cera e una piccola miccia per un effetto molto elegante.

Se avete raccolto una quantità maggiore di pigne invece, potete creare una bella corona da appendere alla porta insieme a rametti di pino, foglie di alloro e bacche di ginepro. E anche un pò di vischio per incitare a qualche bacio. Incollate tutto con la colla a caldo per evitare incidenti e abbellite con tutto ciò che più vi piace.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche