Notizie.it logo

Lavoretti di Carnevale con coriandoli

decorazioni con coriandoli

I variopinti coriandoli che svolazzano in aria, creando una festosissima pioggia di colori e che tappezzano le strade nei giorni di Carnevale, possono essere utilizzati anche per la realizzazione di meravigliosi lavoretti, vediamone alcuni da eseguire a casa o scuola.

  • Ghirlanda per la porta o da parete: disegnate una ciambella abbastanza spessa su di un robusto cartoncino, ritagliate la ciambella e rivestitela incollandoci sopra tanti coriandoli. Una volta rivestita tutta la superficie della ciambella (si può decorare un lato oppure entrambi) e creato un buchetto sul bordo più esterno, la vostra ghirlanda è pronta per essere appesa alla porta di casa, su di una parete, al lato di un camino o dove preferite. Potete ulteriormente guarnirla inserendo un nastrino nel buchetto e appenderla con un bel fiocchetto colorato.
  • Quadretti a forma di stella: realizzate il disegno di una stella su di un foglio da disegno, della grandezza che desiderate, ritagliatela e rivestite una faccia oppure entrambe con dei coriandoli, che vanno incollati uno accanto all’altro con della semplice colla per carta, create un foro su di una punta e appendete la stella sulla parete che volete.

    Un’alternativa è creare dei cuori di coriandoli.

  • Scarpe carnevalesche: possedete delle scarpe vecchie e scolorite? Non buttatele, potete riutilizzarle a Carnevale, basta decorarle rivestendo tutta la superficie oppure solo le punte con dei coriandoli, sarebbero perfette se indossate sotto ad un costume di Arlecchino.
  • Cornice multicolori: se volete vivacizzare un portaritratti, rivestite la cornice con tantissimi coriandoli di diversi colori e le vostre foto spiccheranno ancora di più.

Un rivestimento di coriandoli può abbellire e rendere particolare qualsiasi oggetto, potrete creare in modo semplice e veloce nuovi soprammobili o rinnovare quelli che già avete, per arricchire l’arredamento con tocco di allegria.

© Riproduzione riservata
Leggi anche