Latte e acqua sono le uniche bevande di cui hanno bisogno i bambini piccoli

Queste linee guida offrono ai genitori un consiglio completo su cosa far bere ai bambini.

Secondo una nuova serie di linee guida recentemente rilasciate, i bambini da 1 a 5 anni dovrebbero attenersi a bere latte e acqua, mentre i bambini fino a 6 mesi dovrebbero bere solo latte materno o formula. I latti vegetali e non caseari, a parte la soia, sono sulla lista di ciò che bisogna evitare.

Alcuni dei consigli – come non introdurre l’acqua fino a quando il bambino non compie 6 mesi e limitare i succhi di frutta – non sono nuovi.

Latte e acqua sono consigliati, ma cosa evitare?

Ecco le bevande che il comitato consiglia di non dare al tuo bambino:

  • Latte aromatizzato, come il latte al cioccolato o alla fragola
  • Formule per bambini, che spesso contengono zucchero aggiunto. Inoltre, tuo figlio non ne ha bisogno.
  • I latti a base vegetale, come il latte di mandorla, di avena o di riso, poiché questi mancano di nutrienti chiave presenti nel latte di mucca. Se non vuoi dargli il latte di mucca, quello di soia è l’alternativa preferita. Consulta il medico se il tuo bambino è intollerante al lattosio.
  • Bevande zuccherate, che comprendono le bibite e tutte le bevande con zuccheri aggiunti.
  • Bevande dolcificate senza calorie, comprese quelle con stevia o sucralosio.

    Queste bevande possono condizionare i bambini a desiderare bevande dolci.

  • Bevande con caffeina

Queste linee guida offrono ai genitori il consiglio più rigoroso e completo fino ad oggi su cosa dare da bere ai bambini piccoli. L’obiettivo è quello di contribuire ad affrontare l’epidemia di obesità infantile e migliorare la nutrizione per i bambini piccoli. Le organizzazioni dietro le linee guida sono l’American Academy of Pediatrics (AAP), l’Academy of Nutrition and Dietetics, l’American Heart Association e l’American Academy of Pediatric Dentistry.

Per maggiore chiarezza, il gruppo suddivide le bevande appropriate per età:

  • Da 0 a 6 mesi: solo latte materno o latte artificiale (l’AAP dice che è preferibile l’allattamento esclusivo al seno)
  • Da 6 a 12 mesi: Latte materno o formula; qualche sorso d’acqua ai pasti va bene
  • Da 12 a 24 mesi: Latte vaccino intero e acqua possono essere introdotti; una piccola quantità di succo di frutta al 100% va bene, ma nessun succo di frutta è meglio
  • Da 2 a 5 anni: Latte magro e acqua; se scegli di offrire un succo di frutta, danne solo una piccola quantità e considera di diluirlo con acqua. La frutta è una scelta più sana.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cibi poco sicuri per il tuo bambino: la guida completa

La vitamina D nella dieta del tuo bambino

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media