La toxoplasmosi, il male del secolo

 

“Salve, volevo fare una domanda sulla toxoplasmosi. Ho fatto gli esami e sono risultata negativa. L’altro giorno a casa di una mia amica il gatto si è seduto in braccio, non ho dormito tutta la notte pensando che mi possa aver p contaminata, adesso cosa devo fare? Devo rifare le analisi?”
Sì assolutamente.

Fissa un appuntamento nel primo centro di igiene mentale, poi a tempo perso chiedi al tuo ginecologo un parere sull’argomento: ti dirà senza ombra di dubbio che la toxoplasmosi non è un fattore di rischio tra gatto e uomo, con una accurata pulizia della lettiera e dell’ambiente si annulla ogni rischio, e raramente si trasmette all’uomo, la si può contrarre solo se si mangiano carni crude,insaccati o verdure lavate male.

Scritto da Annalisa D'Anna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ecco un decalogo di paranoie di una madre raccolto qua e là nella rete e che a essere sincere ci hanno sconcerto, a cui non abbiamo resistito nel dare una nostra personalissima risposta: Speriamo non sia un maschio. Invece lo è

Ho mangiato una fetta di torta di nascosto dai miei bambini. Ora mi sento in colpa

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media