La sicurezza al parco giochi: linee guida

Non lasciate mai un bambino incustodito mentre gioca: può rivelarsi estremamente pericoloso.

Un parco giochi è il luogo perfetto per i bambini per giocare insieme, ma le attrezzature in cattivo stato di manutenzione od obsolete possono essere pericolose. Ogni anno, più di 200.000 bambini sono trattati in pronto soccorso per lesioni e incidenti legati alle attrezzature da gioco.

Circa tre quarti di questi infortuni avvengono in parchi pubblici o parchi giochi scolastici.

Ecco alcuni consigli per aiutare a tenere il vostro bambino, piccolo o grande che sia, al sicuro. Ricordate, tuttavia, che è essenziale anche tenere la casa al sicuro.

Cosa posso fare per tenere il mio bambino al sicuro al parco giochi?

Controllare la folla: evitate i parchi giochi sovraffollati. È più facile vedere e sorvegliare il bambino in un ambiente calmo che in uno caotico.

Eliminare i pericoli di strangolamento: una delle principali cause di morte nei parchi giochi è lo strangolamento. I vestiti non dovrebbero avere lacci o altro materiale appeso. Fili sciolti, corde, collane e caschi possono anche impigliarsi nelle attrezzature e rappresentare un pericolo di strangolamento.

Sicurezza dello scivolo: non scendete dallo scivolo con il bambino in grembo, perché le sue gambe possono rimanere impigliate (e persino fratturarsi) durante la discesa. Insegnate al vostro bambino a scivolare con i piedi, dopo esservi assicurati che un altro bambino non sia in fondo allo scivolo.

Sicurezza sull’altalena: insegnate al bambino a non stare in piedi o in ginocchio sull’altalena, a non saltare e a non camminare davanti a un altro bambino che sta dondolando.

Sicurezza al sole: assicuratevi che indossi la protezione solare.

Quali pericoli per la sicurezza devo cercare nel parco giochi?

Superfici che non sono lisce: fate attenzione alle punte, agli angoli o ai bordi appuntiti delle attrezzature che possono tagliare la pelle. Tutti gli angoli dovrebbero essere arrotondati, e i bordi metallici dovrebbero essere arrotolati o avere una copertura arrotondata. Non ci dovrebbero essere ganci a “S” aperti o estremità di bulloni sporgenti. Il legno dovrebbe essere liscio e senza schegge. Le strutture metalliche non devono essere arrugginite o avere vernice scrostata, che può contenere piombo.

Superfici calde: alcune superfici di metallo, plastica e persino gomma possono diventare abbastanza calde da bruciare la pelle se sono al sole diretto, anche in giorni relativamente miti. Toccate l’attrezzatura per vedere quanto è calda prima di farla usare al bambino.

Aperture: lo spazio tra le stecche deve essere troppo grande perché un bambino piccolo ci possa incastrare la testa o troppo piccolo per farci passare i piedi.

Reti da carico: le aperture della rete devono essere troppo piccole perché il corpo di un bambino possa cadere, ma abbastanza grandi perché la testa del bambino possa passare facilmente (per evitare l’intrappolamento).

sicurezza parco giochi

Pericoli d’inciampo: non ci dovrebbero essere rocce grandi e appuntite o radici sporgenti nell’area di gioco. Tutti i potenziali pericoli d’inciampo, come le fondamenta di cemento esposte, dovrebbero essere dipinte in modo luminoso in modo che siano facilmente visibili.

Corde: non permettete ai bambini di attaccare corde alle attrezzature da gioco, e non lasciate mai un bambino incustodito mentre gioca con una corda per saltare o un guinzaglio per animali, che sono rischi di strangolamento.

Altalene dure: le altalene dovrebbero essere fatte di materiale morbido, non di metallo o legno.

Attrezzature non ancorate: corrimani, scale, gradini e attrezzature simili devono essere saldamente ancorati al suolo.

Piattaforme non protette: le piattaforme per i bambini più grandi che sono più alte di 76 cm da terra dovrebbero avere barriere o parapetti.

Se avete paura che il bambino possa interfacciarsi con troppi pericoli, potreste costruire un piccolo parco giochi in casa.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sicurezza: tenete i bambini alla larga dai piccoli magneti

Come capire se il bambino ha subito un abuso?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contents.media