La scelta dell’acquario

25

Il negoziante ci proporrà diverse soluzioni, infine potremo scegliere quello che preferiamo, per colore o forma.

Dopo la scelta dell’acquario gli chiediamo se può montarcelo, dalla pompa alla luce, spiegandoci in modo comprensibile che funzione hanno le varie parti.

Compriamo il ghiaietto o la sabbia necessari a creare il fondale, un paio di decorazioni, ad esempio una piccola pietra ed una radice potrebbero fare al caso nostro.

Dovremmo uscendo poi dal negozio con i seguenti prodotti:

1 – la vasca corredata di filtro, pompa, luce e riscaldatore

2 – un termometro per acquari

3 – sabbia per il fondo

4 – pietra, tronchetto o radice per la decorazione

5 – materiale per il filtraggio (cilindretti in vetro sinterizzato e lana filtrante)

6 – biocondizionatore per creare l’acqua adatta all’acquario

7 – un attivatore batterico

8 – un tubo con campana aspirarifiuti per svuotare l’acquario nei cambi dell’acqua

9 – un retino per i pesciolini.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Foppapedretti Lettino Lucy
179 €
255 € -30 %
Compra ora
LISCIANI GIOCHI Mio Phone 5" 3g+robot Se Bianco
149.99 €
159.99 € -6 %
Compra ora