Notizie.it logo

La ricerca afferma che leggere ai bambini fa bene biologicamente al loro cervello

La ricerca afferma che leggere ai bambini faccia bene biologicamente al loro cervello

Al college ho imparato un fatto importante che è stato una forza trainante nella mia classe, così come nella mia genitorialità. Credo sia abbastanza da condividere.

Sei pronto? Il numero di libri che un bambino ha a disposizione nella propria casa è fortemente legato al loro successo scolastico nella scuola. In particolare, gli studi dimostrano più libri in casa, meglio quei bambini fanno a scuola. Per me ha significato molto, se una grande quantità di libri di qualità sono stati resi disponibili per i bambini, significa che dovrebbero essere letti più spesso. Inoltre, quei genitori probabilmente hanno posto un accento più pesante sulla lettura e tenuto una profonda comprensione dei suoi primi benefici.

La ricerca è stata qualcosa di importante che molti anni e a 6 mesi della mia gravidanza, ho creato una libreria per bambini.

Ho comprato uno scaffale e con 100 dollari mi sono recato in una libreria. Ho riempito tutti gli scaffali prima che il mio bambino nascesse. Man mano che la mia famiglia è aumentata nel corso degli anni, avevo fatto in modo che tutti i bambini avessero la loro libreria. Ho aggiunto libri per incontrare i loro interessi e le loro fasi di sviluppo. Ho posto l’enfasi sulla lettura ad alta voce, sempre leggendo la notte e quanto potevo durante il giorno. Ho insegnato loro quanto potevo durante il tempo (il testo, usando le immagini come chiavi e chiedendo cosa stesse succedendo e quale fosse il problema).

La lettura ad alta voce ha i suoi benefici

Leggere ad alta voce con i bambini è sempre stato naturale per me, ma un incidente al college e le mie capacità mi hanno permesso di imparare la differenza tra la lettura con ragazzi e leggere ai bambini.

Gli scienziati e i dottori possono mostrare biologicamente che quando i bambini sentono i libri letti ad alta voce, il loro cervello cambia.

L’alfabetizzazione precoce migliora i progressi accademici

Numerosi studi sono stati fatti per mostrare i vantaggi di alfabetizzazione precoce e dei suoi legami di immersione in progressi accademici. Ma, un nuovo studio mostra il perché.

I medici e gli scienziati hanno ora la prova scientifica che il cervello in via di sviluppo di un bambino di 3-5 anni, in realtà un aspetto diverso quando la lettura ad alta voce, dipende da quanto il bambino ha letto in passato. La risonanza magnetica ha rivelato che i bambini provenienti da ambienti di lettura a casa più stimolanti avevano una maggiore attività nelle parti del cervello che aiutano con la comprensione narrativa e immagini visive.

I loro cervelli hanno mostrato una maggiore attività in quelle aree chiave mentre ascoltavano storie.

Dai nove mesi di età, le mie ragazze hanno avuto un libro che è stato letto a loro quasi ogni sera prima di dormire e spesso hanno avuto due o tre libri letti ad alta voce per loro durante il giorno.

Buona lettura abitudini presentarsi in età precoce

All’inizio della scuola gli insegnanti spesso possono individuare quale i bambini hanno avuto un ricco background di alfabetizzazione e quelli che non sono (esclusi i bambini con disabilità sospette). I bambini che non hanno avuto libri letti per loro spesso hanno competenze più basse di comprensione, vocabolario più bassi e presente con più debole resistenza alla lettura.

Naturalmente con niente e nessuno, ci sarà sempre un’eccezione a questa regola, ma le statistiche sono eloquenti.

Se si desidera che la migliore possibilità per il successo del bambino, ritagliarsi più tempo possibile per l’esposizione alla letteratura. Vai alla biblioteca o libreria e portare i libri a casa. Le biblioteche hanno spesso un limite di check-out che va ben oltre un centinaio di libri. Questo significa che non dovete fare un viaggio settimanale; ogni poche settimane è abbondanza e può essere lavorato in un fitto calendario realistico. Ottenere questi libri nella vostra casa e poi lettura ad alta voce è il numero uno chiave per la creazione di un ambiente ricco di letteratura.

Mi sono resa conto che sarei stata molto più in grado di aiutare i miei figli all’età di tre o cinque anni di età di quanto avrei quando fallivano un esame di scuola superiore o Algebra II.

Spero che i miei figli, dando gli strumenti necessari quando sono giovani, saranno meglio preparati per il futuro.

Grazie alla sua scienza per le sue scoperte più tardi, ma per ora, fare un piano per rendere la casa maggiormente impegnata sulla letteratura. Almeno una volta al giorno, dire al vostro bambino di mettere giù l’iPad e prendere un libro. I bambini hanno bisogno di ricordare che la lettura non è solo un’opzione, ma una necessità. E ricordate, ci sono più vantaggi per lettura ad alta voce con il bambino che solo i successi accademici che verranno. Il tempo trascorso uno-contro-uno fa ancora meglio. La lettura ad alta voce ogni giorno per la vostra routine famigliare è qualcosa che non ve ne pentirete fare, purtroppo i rimpianti verranno solo con il tempo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche