Notizie.it logo

Come fare la plastilina in casa per bambini

come realizzare la plastilina

Se volete far divertire i vostri bimbi con dei lavoretti per stuzzicare la loro creatività, potreste utilizzare la plastilina, si tratta di una pasta gommosa e facilmente malleabile, costituita da ingredienti che si usano in cucina, con cui poter creare tante figure, ad esempio dei fiori, degli omini, degli animaletti e tutto quello che la fervida fantasia dei bimbi suggerisce, basta modellare il materiale con le mani per ottenere le forme desiderate. La plastilina può essere realizzata a casa in modo semplice e veloce, ecco cosa occorre:

  • mezzo bicchiere di sale;
  • un bicchiere di farina;
  • un bicchiere di acqua calda;
  • un filo di olio;
  • un colorante alimentare in polvere del colore che preferite (facoltativo).

Per prima cosa portate l’acqua ad ebollizione, poi iniziate a creare un impasto proprio come se voleste preparare una pizza o un dolce, dovete unire il sale alla farina, aggiungere gradualmente l’acqua bollente e lavorare il tutto con le mani.

Quando il composto inizia a prendere consistenza e a diventare morbido ed omogeneo, potete aggiungere il colorante in polvere insieme ad un filo d’olio e continuate ad impastare manualmente, affinché il colore si distribuisca in modo uniforme in tutto l’impasto. Ovviamente in base alla quantità di plastilina che volete, potete aumentare o diminuire le dosi degli ingredienti e potete anche decidere di lasciarla bianca, senza aggiungere alcun colorante. Una volta pronta, i bambini possono sbizzarrirsi a comporre tutte le figure che vogliono e magari costruire dei piccoli soprammobili da tenere in cameretta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.