Notizie.it logo

La delusione di genere: come trattarla

delusione di genere

Proprio prima dell’ appuntamento a 20 settimane, la gente chiede: “Avete la speranza che sia un maschio o una femmina?” Dici semplicemente che vuoi un bambino sano, anche se segretamente stai desiderando un determinato sesso. Quindi l’ecografia rivela i risultati, e fai finta di essere entusiasta nonostante il fatto che tu abbia il cuore spezzato. È una sensazione che Katherine Asbery, autrice di Sogni alterati: vivere con la delusione di genere, conosce bene. Aveva sperato che il suo secondo figlio sarebbe stata una femmina, ma invece ha avuto un altro maschio. Quando è rimasta incinta per la terza volta, ha cercato tattiche che ha trovato online per aiutarla a concepire una bambina. Ha mangiato yogurt per tentare di modificare l’ equilibrio del suo pH, e ha fatto fare suo marito bagni caldi per alterare il suo sperma.

Quando ha scoperto che lei avrebbe avuto un altro maschio, lei “ha pianto e pianto e pianto,” dice. “Quindi mi sentivo in colpa.” Come la signora Asbery, molte donne hanno singhiozzato molto durante loro ecografia, ma ci sono modi per affrontare i tuoi sentimenti contrastanti..–ed essere eccitata circa il sesso del bambino.

  • Raccolta di tutte le parole di saggezza degli amici.

Accettare qualsiasi emozione

Il primo passo verso lo spostamento in avanti è di riconoscere il tuo disappunto ed essere onesta con te stessa, dice Stephan Quentzel, M.D., uno psichiatra specializzato in gravidanza e problemi di parto al Mount Sinai Beth Israel Medical Center, a New York City. “Può sembrare brutto da dire, ‘avrei voluto un maschio e non una femmina,’ perché ci si aspetta che amiate il bambino, non importa che cosa sia,” dice.

Ma è normale che se non sei subito entusiasta, lo sarai abbastanza presto.
Inoltre, non ti vergognare se mostri la tua tristezza. “Molte donne si assicurano che hanno i loro occhi siano asciutti, che il trucco sia perfetto e piantano un sorriso sul loro volto, prima di lasciare l’ ambulatorio degli ultrasuoni,” dice un infermiere psichiatrico Joyce Venis, autore di Dissacrare sulla depressione post-partum. Ma se alla fine non lasci che le tue emozioni si visualizzino, sarà più difficile mantenere i tuoi pensieri negativi sotto gli involucri. “I sentimenti non sono buoni o cattivi o giusti o sbagliati..–sono solo sensazioni,” dice il signor Venis. Così riconoscili ad alta voce a te stessa e al tuo partner e fargli fare lo stesso.

Se non sei in grado di discutere di questo con lui, consulta un terapeuta o confidatii con un amico che non giudichi.

Lavorare attraverso tutte le preoccupazioni

Chiediti perché stai reagendo così. Sei arrabbiata perché sei cresciuta con fratelli e nella foto del soggiorno appaiono wrestling e partite di calcio con tuo figlio? Ti immaginavi di andare a fare shopping e fare i mestieri di casa con la tua bambina? Tieni a mente che una figlia potrebbe essere una bambina selvaggia che spicca in campo..–o forse partorirai un bambino creativo, amante dell’arte che è disinteressato allo sport. Anche se avessi avuto il genere di tua scelta, il tuo bambino potrebbe crescere senza avere gli interessi o la personalità che ci si aspetta dal suo sesso.
Forse la delusione deriva dai dubbi che derivano da come essere un buon genitore per il bambino.”Un sacco di dubbi dipendono dalla paura su cose come, ‘non so come si gioca a baseball, così come posso insegnarlo a mio figlio?’ “Venis dice.” Non devi sapere, e non ti deve piacer giocare con le Barbie per crescere una bambina.

Imparerete che cosa è necessario, come si va avanti”. Se siete davvero preoccupati, fate piani con amici o parenti che hanno bambini di quel sesso, così potrete esplorare l’esperienza, il Dr. Quentzel suggerisce. Ad esempio, se stai avendo un maschio, fai uno sforzo per trascorrere del tempo faccia a faccia con il figlio di un amico. E fai a tua sorella un sacco di domande su come crescere suo figlio sia stato diverso da crescere sua figlia. Sei incerta su come gestire la figlia che stai per avere? Invita tua nipote a trascorrere il weekend a casa tua.

Fiducia nella capacità di amare

Infine, renditi conto che qualsiasi sentimento che hai ora non durerà per sempre. Durante la gravidanza, tutti conoscete il tuo bambino e il suo sesso.Una volta che il tuo piccolo pacco arriva, avrai l’intero pacchetto..–che include una personalità e tratti eccentrici.

“La delusione di genere in genere dura solo fino al giorno della nascita del tuo bambino, quando si incontra finalmente l’altro,” dice Diane Ross Glazer, pH.d., psicoterapeuta presso Providence Tarzana Medical Center, a Tarzana, in California. Infatti, l’ ossitocina, l’ormone potente che il tuo cervello rilascia durante il travaglio, ti aiuta ad amare il tuo bambino. Questo è stato certamente vero per la signora Asbery. “I miei figli sono una benedizione per me,” dice. “Ognuno dei miei ragazzi è diverso, e ognuno di loro porta qualcosa di fantastico alla nostra famiglia”.

Originariamente pubblicato nel numero di maggio 2012 dalla rivista Genitori. Aggiornato nel marzo 2015.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche