Notizie.it logo

Insonnia in gravidanza: cause e rimedi

Insonnia in gravidanza: cause e rimedi

Insonnia e gravidanza vanno spesso di pari passo a causa dei cambiamenti che si affrontano, alcuni accorgimenti possono aiutarci a tenerla a bada

Generalmente l‘insonnia in gravidanza accresce in modo proporzionale ai mesi di gestazione, essere stanche ma non riuscire a dormire è una situazione davvero sgradevole per chi è in dolce attesa e compromette la giornata, rendendo faticoso affrontare qualsiasi gesto quotidiano dal recarsi al lavoro a fare la spesa a svolgere le regolari funzioni giornaliere.
A seguire una guida sul problema dell’insonnia in gravidanza con cause e rimedi.

Insonnia in gravidanza: le cause

In gravidanza le cause di una perdita del sonno possono derivare da fattori fisiologici legati al mutamento ormonale in corso e della struttura del corpo o essere legati alla sfera psicologica in cui una donna si trova nel momento in cui sa di dover diventare madre.

Cause fisiche

Tra le cause fisiche che possono generare la perdita del sonno va distinto il periodo di gestazione. Nei primi tre mesi si hanno infatti problemi con lo stomaco e le nausee possono essere tali da comportare un’insonnia perenne.

Si continua, nei mesi successivi, con l’incremento di peso dovuto al crescere del pancione per cui la gestante si trova a dover ricercare la corretta posizione per dormire.
Molti diffusi sono i problemi di digestione tali da causare bruciore o senso di pesantezza e la sensazione fastidiosa di dover fare la pipì continuamente dovuta allo spingere del feto sulla vescica.

Cause psichiche

Nel momento in cui si scopre di dover diventare madre nel cervello di ogni donna scatta qualcosa, indipendentemente che la maternità sia stata una scelta consapevole o meno, nascono dei timori, delle ansie che vengono incentivate dal mutamento ormonale dovuto al blocco del ciclo mestruale. Emergono paure, ansie, una mancata accettazione al mutamento forzato del proprio fisico, tutto ciò genera nervosismo, stress e una conseguente perdita di sonno. La paura produce effetti collaterali sulla psiche incidendo sul riposo giornaliero.

Insonnia in gravidanza: i rimedi

Durante la gestazione è sempre meglio evitare l’utilizzo di farmaci che conciliano il sonno, essi potrebbero incidere sul feto. Per questo motivo sono stati presi in considerazione una serie di rimedi naturali nonché di accorgimenti da tenere in considerazione per rimediare alla perdita di sonno.

Dieta e Alimentazione

Tra i tanti consigli elargiti a chi è in dolce attesa sicuramente è d’obbligo una dieta equilibrata al fine di arrivare a letto non appesantite o con lo stomaco dolorante per aver assunto cibi capaci di produrre acidità notturna.

Si consiglia a chi è in dolce attesa di cenare ad un orario consono, ossia non troppo tardi o in vicinanza della messa a letto al fine di poter digerire.

Durante la gestazione purtroppo la digestione è più lenta del normale. Tra gli alimenti da consumare la sera sicuramente vanno preferiti cibi leggeri e ad alta digeribilità. In ogni caso al fine di incentivare la digestione si consiglia di introdurre nell’alimentazione l’assunzione di cibi che favoriscono il processo di digeribilità come cereali, fibre ecc…
Il classico bicchiere di latte prima di andare a dormire può conciliare il sonno.
Sconsigliata è l’assunzione di bevande con caffeina tra cui il caffè e tè.

Stile di vita

Al fine di rilassare la mente prima di coricarsi si consiglia di svolgere attività non stressanti o eccitanti per cui è ottimo: leggere, ascoltare musica o fare esercizi di respirazione ideali e funzionali anche al momento del parto.

Accorgimenti per combattere l’insonnia da gravidanza

Oltre all’alimentazione e allo stile di vita, esistono una serie di accorgimenti che eseguiti in modo corretto possono facilitare il sonno. In merito alla posizione, ideale è dormire sul fianco sinistro, in posizione fetale, ad esempio rannicchiando le gambe.

Questa posizione alleggerisce il peso sula colonna vertebrale riducendo il senso di malessere alla schiena dovuto dal peso.

Le proposte di Amazon

Il famosissimo sito e-commerce offre una vasta scelta di prodotti validi e utili per tutte le mamme in dolce attesa, così da garantire loro un sonno tranquillo e rilassante e combattere l’insonnia. Su Amazon potete trovare moltissimi articoli a prezzi vantaggiosi. Di seguito vi proponiamo delle proposte e ricordiamo che al click sull’immagine potete accedere ad altre offerte inerenti.

1)Niimo cuscino gravidanza per dormire: cuscino è ideale per donare sollievo alle spalle e al collo. Grazie alle sue dimensioni, è adatto per dormire e sostenere la pancia. Inoltre impregnando il cuscino del vostro odore durante la gravidanza, diventerà un fedele alleato per il neonato: è pensato in modo che, anche all’olfatto, il bambino possa essere rassicurato avvertendo un odore a lui familiare. Ha un’imbottitura di fiocchi di fibra di poliestere siliconata che lo rende leggero e anallergico.

La fodera è 100% cotone.

2)Passiflora estratto di gocce di Bioalma: integratore adattato sia a donne in gravidanza che ad anziani e bambini. Queste gocce sono un valido alleato per favorire e facilitare il sonno. Inoltre è anche notificato dal Ministero della Salute.

3)Queen Rose cuscino a forma di U: cuscino a forma casuale per fornire il miglior supporto e la massima comodità durante il sonno. Inoltre aiuta a migliorare la circolazione sanguigna, continua a fornire alla mamma e al feto il flusso di sangue in modo regolare per tutta la notte; allevia il gonfiore e l’intorpidimento di gambe/piedi, previene il rotolamento su schiena. Il rivestimento è 100% cotone.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche