Notizie.it logo

Informazioni sull’uso di droga da parte dei ragazzi

Informazioni sull’uso di droga da parte dei ragazzi

Una droga viene definita come qualsiasi sostanza diversa da cibo presa al fine di cambiare il modo in cui funzionano corpo o mente. Farmaci hanno effetti collaterali diversi, e fare il corpo di un bambino e la mente reagiscono in modo diverso. In passato, molti ragazzi hanno fumato sigarette o provato alcol, ma l’uso della droga per i bambini si è ampliata a Ritalin, marijuana e altre sostanze.

Droghe più richieste
Droghe che popolari sono alcol, marijuana, cocaina, psilocibina, LSD, ecstasy, PCP, anfetamine, steroidi, barbiturici e Ritalin. Ogni droga viene anche in diverse forme che vanno da pillole di polveri, liquidi, piante, resine e polveri.

Effetti della droga
Le droghe influenzano il cervello e il corpo in molti modi diversi e spesso dipende dal dosaggio.

Molti ragazzi che cercano la droga sperimentano cambiamenti di umore e possono notare che la loro crescita fisica e lo sviluppo sessuale sono rallentati. Se un ragazzo fa uso di droga, ci sono effetti collaterali più comuni, come paranoia, confusione, vertigini, sonnolenza, fame e l’ansia insolito. Perché il cervello di un bambino è ancora in via di sviluppo, l’uso di droga durante l’infanzia può lasciare traumi più gravi e danni permanenti al cervello. I bambini che fanno uso di droghe sono anche più inclini a overdose.

Teorie
I ragazzi utilizzano droghe per vari motivi, come la noia, la curiosità e la pressione dei pari. I bambini che possono sentire la necessità o il desiderio di usare droghe possono trovare altri mezzi per affrontare la noia.

Per esempio, se siete annoiati, fare una passeggiata, guardare un film, leggere un libro o chiamare un amico. Se siete curiosi, trovare cose sane per essere curiosi di sapere, ad esempio come funziona un termometro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Cyberbullismo come difendere i figliCyberbullismo: come difendere i figli: consigli

    Il cyberbullismo è un fenomeno virtuale che colpisce principalmente i giovani e che può portare a dei seri danni psicologici. I genitori devono sapere quali metodi adottare per difendere i propri figli.