Influenza intestinale in gravidanza

0

L’influenza intestinale è un fastidio che colpisce molte persone, e che può avere ripercussioni più delicate se contratta durante la gravidanza.

Le cause possono essere diverse, alimenti troppo conditi, un eccesso di bevande eccitanti, o in generale un contatto con cibo o acqua contaminata. La particolarità maggiore risiede sopratutto nel tipo di cura da adottare quando si è incinta, sono da sconsigliare infatti i normali antidiarroici a causa delle componenti chimiche.

E’ possibile comunque adottare dei rimedi naturali, come una bevanda a base di acqua di bollitura del riso. Basta far bollire per mezz’ora mezzo pugno di riso in un litro di acqua, filtrate e versate in una brocca in modo da berla nell’arco della giornata.

Questo semplice rimedio allevierà i malesseri correlati alla malattia. I rischi maggiori per il feto derivano dalla possibile disadratazione della madre, anche per questo la preparazione a base di acqua di riso può essere particolarmente indicata. In caso di febbre alta, comunque, è sempre bene rivolgersi al medico curante che saprà controllare adeguatamente la situazione clinica generale.

Scritto da Giulia Mosca

Scrivi un commento

1000

Lavoretti pasta di sale per bambini

Che cos’è la translucenza nucale

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • vomito bambiniVomito bambini: cosa fare e come fermarlo

    Cosa causa il vomito nei bambini e come si può fermare? Cerchiamo di capire il perché molti bambini soffrono di tale disturbo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.