Il bambino sbava e ha difficoltà a mangiare: cause e rimedi

Alcuni segnali potrebbero indicare un problema più serio.

Il bambino sbava e ha difficoltà a mangiare? Non è insolito che i bambini sbavino quando sono in fase di dentizione, e i più piccoli possono avere problemi quando passano dal cibo liquido a quello solido. Potreste notare che il vostro bambino spinge il cibo fuori dalla bocca con la lingua, non mangia certi tipi di cibo o si rifiuta di mangiare per il resto della giornata dopo aver fatto una colazione enorme.

Potrebbe anche avere un riflesso faringeo sensibile che lo fa vomitare o soffocare quando cercate di dargli cibo con grumi o nuove consistenze. Questi problemi di solito non sono niente di cui preoccuparsi. Tuttavia, consultate il medico se vostro figlio rifiuta costantemente il cibo o ha difficoltà a mangiare, se improvvisamente si strozza o ha conati di vomito su cibi che prima era in grado di mangiare.

Il bambino sbava e ha difficoltà a mangiare: cause

Un forte mal di gola (che potrebbe essere causato da una serie di cose, tra cui l’influenza, un ascesso, una laringite o una tonsillite) può far sì che un bambino si rifiuti di mangiare. Un’infezione virale che infiamma il rivestimento mucoso della bocca e della gola è un’altra causa comune di problemi temporanei di deglutizione nei bambini.

Il bambino sbava e ha difficoltà a mangiare consigli

Dall’altro lato, problemi persistenti nel mangiare potrebbero segnalare un disturbo oro-motorio. Ciò significa che il bambino non riesce a controllare i muscoli necessari per la deglutizione. Altre possibili cause di problemi di alimentazione persistenti includono alcuni disturbi del sistema nervoso, reflusso o disabilità dello sviluppo.

Cosa può raccomandare il medico

Il medico di vostro figlio farà un esame fisico approfondito. Potrebbe includere esami del sangue, radiografie, uno “studio della deglutizione”, TAC o altri test diagnostici. A seconda del problema, potrebbe raccomandare una terapia occupazionale, magari combinata con una terapia della parola e del linguaggio. In alternativa, potrebbe indirizzarvi a uno specialista che tratta i disturbi dello sviluppo.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Segnali di avvertimento del ritardo linguistico

Valutazioni dello sviluppo del bambino: cosa sapere

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media